Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Serie B, Pisa-Ascoli: turnover moderato per D'Angelo. Dionisi costretto al forfait

Serie B, Pisa-Ascoli: turnover moderato per D'Angelo. Dionisi costretto al forfaitTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Ufficio Stampa Ascoli Calcio
giovedì 8 dicembre 2022, 06:48Serie B
di Marco Pieracci

Settimana intensa in Serie B con l’ultimo turno infrasettimanale del 2022 inaugurato ieri sera dall’anticipo Ternana-Cagliari. Oggi il resto del programma con le altre otto partite: alle 18:00 il Pisa, in serie positiva da dieci partite, riceve la visita dell’Ascoli reduce dal 3-3 in casa contro il Como. I bianconeri sono noni in classifica con 21 punti, due in più dei toscani undicesimi a quota 19. Alberto Santoro, della sezione di Messina, è il fischietto designato per la sfida dell’Arena Garibaldi-Romeo Anconetani. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Bindoni e De Meo. Quarto uomo Massimi. Al VAR Di Paolo, AVAR Longo.

COME ARRIVA IL PISA - Il pareggio senza reti ottenuto domenica col Bari è stato accolto con favore visto che la gara è stata chiusa in inferiorità numerica ma anche con un pizzico di rammarico in casa nerazzurra per un episodio da rigore ignorato da arbitro e VAR. D’Angelo non potrà contare sullo squalificato Rus: tra le opzioni per sostituire il difensore romeno la più probabile prevede il ritorno al centro di Hermannsson al fianco di Barba con l’inserimento a destra di Esteves o Calabresi. Possibile turnover a centrocampo dove non è escluso un turno di riposo per Tourè e Mastinu col ritorno dal primo minuto di Marin e Ionita. Stesso discorso in attacco con Sibilli e Gliozzi pronti alla staffetta con Tramoni e Torregrossa. Ancora fuori Nicolas, Cissè e Masucci.

COME ARRIVA L’ASCOLI - Otto calciatori assenti è il pesante conto che mister Bucchi deve pagare, tra infortuni e squalifiche. Nella città della Torre il tecnico del Picchio, alla ricerca di un successo che manca ormai da fine ottobre (0-2 a Venezia) dovrà fare a meno di Gondo, fermato dal giudice sportivo. L’attaccante ivoriano si aggiunge alla lunga lista di indisponibili comprendente Leali, Gnahorè, Simic, Buchel, Fontana, Baumann e soprattutto il capitano Dionisi, costretto al forfait da risentimento muscolare al polpaccio. Al suo posto in attacco nel 3-5-2 dovrebbe giocare Mendes, in tandem col riconfermato Lungoyi.

Primo piano
TMW Radio Sport