Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Ds Monopoli: "Al di sotto delle aspettative, siamo tutti in discussione. Ma non è tutto da buttare"

Ds Monopoli: "Al di sotto delle aspettative, siamo tutti in discussione. Ma non è tutto da buttare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Dario Raimondi
giovedì 24 novembre 2022, 17:04Serie C
di Tommaso Maschio

Il direttore sportivo del Monopoli Alfio Pelliccioni ha parlato in conferenza stampa tracciando un bilancio sui primi mesi di campionato spiegando che al momento la squadra viaggia al di sotto delle aspettative: “Soddisfatti si è quando la squadra va bene e gira tutto, in questo momento anche se non siamo in allarme, non lo siamo. Stiamo faticando nel trovare il bandolo e ci stiamo confrontando su questo con riunioni sia con i giocatori che a livello societario. Dobbiamo per forza uscire da una situazione non ancora pericolosa ma nemmeno idilliaca. La società è preoccupata dell'andamento di queste ultime partite e vuole capire perché. Quando siamo partiti abbiamo ricevuto anche elogi per la squadra costruita, ci vuole un esame di coscienza e lavoro per trovare soluzioni, ma non è tutto da buttare ma la società si aspettava di più. - continua Pelliccioni come riporta Tuttoc.com - Penso che ci siano più cose da rivedere, ma fino a gennaio bisogna lavorare con questi ragazzi e soddisfare la società con risultati migliori di questi. Siamo partiti per arrivare tra le prime cinque e il nostro obiettivo non è cambiato, se dobbiamo fare un campionato anonimo possiamo fare una squadra di soli giovani. Qui siamo tutti in discussione, a partire da me, non si riesce a costruire una squadra e senza di punti ne fai pochi, se tutti giocano per conto proprio o si ignorano non va bene. L'unica cosa che possiamo fare in questo momento insieme all'allenatore è lavorare per migliorare tutte le situazioni, qualche risultato positivo sicuramente ci aiuterebbe".