Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Modena, Scarsella: "Primo posto? Taguardo intermedio, ma la strada è giusta"

ESCLUSIVA TMW - Modena, Scarsella: "Primo posto? Taguardo intermedio, ma la strada è giusta"
venerdì 3 dicembre 2021, 19:04Serie C
di Claudia Marrone

"La tripletta fa piacere, è per me una cosa un po' inusuale essendo un centrocampista, ma mi ha fatto doppiamente piacere perché ha aiutato la squadra a sbloccare una partita che siamo stati bravi a far diventare facile, ma che inizialmente non lo era, visto che la Pistoiese aveva fermato tutte le grandi, non ultima l'Entella la settimana prima": così, ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com, il centrocampista del Modena Fabio Scarsella. Tra i protagonisti assoluti della partita dello scorso weekend, dove i canarini hanno battuto 6-1 la Pistoiese, con il suo nome tre volte a referto.

Da una parte la vostra gara con la Pistoiese, dall'altra la Reggiana. Avevate ogni tanto, nel corso dei 90', il pensiero alla diretta rivale e al suo risultato?
"Confesso (ride, ndr), solo alla fine abbiamo chiesto il risultato della Reggiana. Dopo 16 giornate è normale avere pensieri sulla classifica, guardarla, anche se non dobbiamo distogliere la testa dal nostro percorso. Non si deve alzare il piede dai pedali almeno fino al 22 dicembre, quando ci sarà la sosta natalizia che sarà un primo step del torneo".

Primo posto agganciato: come si gestisce adesso, sia il posto in sé che il duello a distanza con la Reggiana?
"Dopo una lunga rincorsa, è stata una tappa importante quella di aver agganciato il primo posto, ma conta poco, come tutti i traguardi intermedi. Forse addirittura nulla. Questo traguardo ci dà solo l'indicazione di proseguire su questa strada, stiamo facendo risultati importanti tenendo un ritmo altissimo. La Reggiana è una squadra fortissima, il duello sarà durissimo".

Intanto l'Entella ferma il Cesena: sarà corsa a due tra voi e i granata, o è presto per fare pronostici?
"Il nostro girone è il più difficile tra i tre, ci sono tutte le retrocesse dalla B e altre formazioni, come noi e il Cesena appunto, allestite per fare bene. Starà ora a noi, alla Reggiana e al Cesena, non far rientrare in corsa le formazioni più attardate, anche se stiamo vedendo che l'Entella, a esempio, sta macinando risultati importanti: il girone è apertissimo. Noi però stiamo facendo la conta e la corsa su noi stessi, nello spogliatoio ci stiamo compattando sempre di più consapevoli della nostra forza, ma senza perdere l'umiltà".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000