Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
focus

La Top 11 del Girone C di Serie C: capolavoro Ilari, Marzupio e la dignità sportiva della Cavese

FOCUS TMW - La Top 11 del Girone C di Serie C: capolavoro Ilari, Marzupio e la dignità sportiva della Cavese
Ilari del Teramo
© foto di Luca Marchesini/TuttoLegaPro.com
martedì 04 maggio 2021 07:10Serie C
di Luca Esposito

E’ andata in archivio la 38^ giornata del Girone C di Serie C. Questi i risultati:
Bari-Bisceglie 2-1
Casertana-Paganese 1-1
Catanzaro-Monopoli 2-2
Cavese-Avellino 1-1
Foggia-Catania 2-2
Francavilla-Palermo 1-3
Teramo-Viterbese 2-0
Ternana-Juve Stabia 3-4
Vibonese-Turris 1-1
Ha riposato Potenza

Di seguito la TOP 11 di TuttoMercatoWeb.com che opta per il 3-4-1-2:

Russo (Cavese): la sua parata, strepitosa, al 93’ su Dossena consente agli aquilotti di salutare il campionato di Lega Pro a testa alta e con grande dignità.

Marzupio (Cavese): classico schema da palla inattiva, con “spizzata” al limite dell’area piccola a favorire il suo inserimento sul secondo palo. Primo gol stagionale, purtroppo per i campani utile solo per le statistiche.

Sbampato (Paganese): buona prova del difensore centrale, bravo a contenere un calciatore sempre temibile come Castaldo.

Mercadante (Monopoli): sfrutta un assist perfetto di Paolucci e insacca imparabilmente alle spalle del portiere del Catanzaro sorprendendo i difensori centrali.

Valente (Palermo): il Francavilla, già castigato all’andata, è la sua bestia nera. Stavolta si supera e ne fa addirittura due, di pregevole fattura. Prima un preciso colpo di testa, poi una sassata al volo di rara bellezza. Un gesto tecnico che non si vede spesso sui campi della Lega Pro.

Berardocco (Juve Stabia): pareggia su calcio di rigore a tempo praticamente scaduto avviando una rimonta clamorosa. E’ anche grazie alla sua ottima prova se le vespe espugnano l’inviolabile Liberati di Terni.

Ilari (Teramo): batte Bisogno con una conclusione magistrale dai 20 metri. I compagni, meglio piazzati, invocavano l’assist, lui è stato bravo e coraggioso. Il gol più bello della giornata.

Pierno (Catanzaro): avvia la girandola di emozioni e capovolgimenti di fronte quando, al 35’ del primo tempo, indovina la classica traiettoria perfetta. Quanto basta per blindare il preziosissimo secondo posto.

Golfo (Catania): riapre una partita che sembrava già chiusa approfittando di un errore di Di Stadio, realizza la doppietta e il gol del definitivo 2-2 con una deviazione vincente sottomisura favorita da una disattenzione collettiva della difesa dl Foggia.

Curcio (Foggia): il classico gol dell’ex in una partita bellissima e ricca di capovolgimenti di fronte. Il suo movimento è talmente rapido da lasciare sul posto impassibile una vecchia volpe come Izco.

Raicevic (Ternana): sfrutta un assist geniale di Partipilio per segnare il suo primo gol, il secondo è un assist inaspettato e involontario del portiere avversario. Chiude in crescendo una stagione da protagonista.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000