Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Juventus NG, Brambilla: "Barrenechea in prima squadra è gratificante per tutti"

Juventus NG, Brambilla: "Barrenechea in prima squadra è gratificante per tutti"TUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 1 aprile 2023, 22:19Serie C
di Alessandra Stefanelli

Il tecnico della Juventus Next Gen, Massimo Brambilla, presenta in conferenza stampa la gara contro la Feralpisalò che si giocherà domani alle 14:30: "Stiamo vivendo un buon periodo, stiamo bene, recuperando giocatori. potevamo ottimizzare meglio e avere qualche punto in più, ed è l’unica nota dolente, perché le prestazioni ci sono sempre state. Comunque ci siamo, ci siamo allenati bene senza altri impegni in settimana. I ragazzi percepiscono che mancano poche partite e poi c’è la finale di Coppa: siamo nel vivo del campionato, della stagione, ma la affrontano bene, sono concentrati ma anche spensierati, il che è la nostra forza. Sappiamo che ci giochiamo tanto, in questo finale di stagione, e dobbiamo farlo sapendo che abbiamo fatto un buon lavoro per tutto l’anno. Non c’è bisogno di motivazioni per una partita del genere: giochiamo con la prima in classifica, ha il miglior rendimento in trasferta ed è quella che ha subito meno gol, ma noi puntiamo sulle nostre caratteristiche, abbiamo armi importanti, li abbiamo eliminati in Coppa, in campionato è stata una partita equilibrata. Ce la giochiamo con la giusta convinzione".

Su Barrenechea in rosa nella prima squadra: "Se la Prima Squadra porta in pianta stabile un giocatore della Next Gen, come è successo per alcuni giocatori, ultimo dei quali proprio oggi Enzo, è perché i ragazzi sono cresciuti e fanno un bel percorso. Questa cosa è gratificante per tutti, noi che lavoriamo con loro in primis. Ci sono ormai molti esempi di ragazzi che fanno la trafila dalle giovanili alla Serie C e poi in Prima Squadra, è un segnale importante, che la società da a tutto l’ambiente. Per i giocatori giocare in Serie A non è più una chimera, ed è il risultato di un duro lavoro del club: è importante che i ragazzi lo percepiscano, come stanno facendo".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile