Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw

Pres. Olbia: "Siglato accordo per progettazione di nuovo impianto"

TMW - Pres. Olbia: "Siglato accordo per progettazione di nuovo impianto"TUTTOmercatoWEB.com
sabato 16 ottobre 2021 13:23Serie C
di Daniel Uccellieri
fonte Claudia Marrone

Giornata olbiese per il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli, ospite dell'Olbia non solo per il match odierno contro l'Imolese, ma anche per la presentazione di un nuovo progetto del club. TuttoMercatoWeb.com, presente all'evento partito dal Mater Olbia (che collabora con la società per offrire assistenza sanitaria ai giocatori sardi), ha raccolto le parole del numero uno della terza serie: "Ho avuto modo di visitare il Mater Olbia, una struttura di estrema efficienza e modernità, che accoglie al meglio anche in un momento delicato come può esser la malattia: un'eccellenza di questo livello è importante anche per il tessuto territoriale in generale, e dà una mano all'operazione che stiamo compiendo. Un'operazione di riforma atta a formare i giovani calciatori, per questo sono fondamentali le strutture di eccellenza.

Spazio poi al presidente dell'Olbia Alessandro Marino: "Colgo l'occasione per annunciare che ieri è stato siglato un accordo con Sportium (Sportium è una società del Gruppo Progetto CMR specializzata nell’ideazione, progettazione e sviluppo di impianti sportivi. Dal 5 ottobre Christian Recalcati, con una esperienza trentennale nello sviluppo immobiliare nei settori sport e retail, è il nuovo Managing Director. La società di progettazione si avvale di esperti nel campo delle ricerche di mercato, della consulenza di marketing, dell’edilizia sportiva, del retail, dell’hospitality, dell’entertainment, della finanza e del credito, oltre di specialisti di livello internazionale come Manica Architecture, per fornire una risposta multidisciplinare e competente ai diversi committenti del settore. Sportium ha un importante accordo strategico con Colliers per la gestione delle attività di Development e Project & Construction Management, con l’obiettivo di completare l’offerta dei servizi necessari allo sviluppo degli interventi di edilizia sportiva in Italia), azienda specializzata nella costruzione di spazi sportivi. C'è uno studio di fattibilità per un nuovo impianto, un progetto apripista anche per altri club: ci sono vari ipotesi in campo, le tratteremo con questa società avendo a supporto la Lega Pro, con fondi dedicati a queste attività. È un onore aver avviato questo percorso: ora serve solo un'accelerata, ma abbiamo le spalle coperte. Serviranno vari step, ma una volta che si inizia poi si corre".

Interviene nuovamente Ghirelli: "Partiamo da Olbia, ne sono molto felice, è un progetto sportivo che guarda all'oggi e al futuro. I fondi arrivati dall'Europa saranno poi trasferiti alle amministrazioni comunali, vorremmo stadi come nuovi spazi della centralità urbana, non solo per il calcio ma anche per altre attività sportive. Il calcio inizia a fare un passo avanti dal punto di vista territoriale e imprenditoriale, per far sì che un cambio di marcia possa portare a innovare il paese. Oblia è già partita, ha già firmato una convenzione che porta a questo, e nei prossimi giorni presenteremo il team che collaborerà al progetto. A quanto ammontano i fondi che possono arrivare? Dipende dal numero di progetti che presenteremo. La sfida vera è arrivare a tanti progetti, limiti non c'è ne sono, la voglia nostra è mettere in campo rapidità e qualità per agganciare il tutto".

Nota conclusiva, da parte di Ghirelli, sul rinvio della riforma dei campionati: "Da 60 anni non si sono fatte riforme, l'unica è stata l'autoriforma del 2012 che ci ha portato a 60 squadre. La caratteristica di voler tagliare la abbiamo. Da lì abbiamo tratto alcune valutazioni profonde, abbiamo risolto poco o niente, dovremmo ragionare a sistema ma qui si incontra il primo problema. Non si riesce a ragionare a sistema, questo è uno dei nodi cruciali di questo paese. Con Marino e il direttivo abbiamo dato pieno potere a Gravina, ma siamo stati gli unici: se avessero fatto tutti come noi saremmo forse più avanti. Noi siamo i formatori dei giovani talenti e del collegamento con il territorio, e io chiedo sempre se la C serve: se dobbiamo scimmiottare la A e la B possiamo anche scioglierci. Se dobbiamo invece formare abbiamo bisogno di strutture e formatori, che non sono quelli della prima squadra, il lavoro è diverso. In Nazionale, nel 1982 14 ragazzi arrivavano dalla C, nel 2006 e all'Europeo 9 ragazzi arrivavano dalla C: abbiamo sempre vinto. Qualcosa vorrà dire. Mi auguro davvero che da qui in avanti si smetta di guardare solo dal buco della serratura". Il discorso si sposta poi alla C del futuro: "Vanno rinforzati i percorsi che riguardano il post carriera, una volta che un ragazzo smette di giocare non ha tutele, con l'AIC lavoriamo per far aver loro una formazione durante e post carriera. Durante il Covid abbiamo costruito un rapporto con psicologi che potessero seguire i calciatori anche nel dopo carriera, proprio per accompagnarli nel futuro e farli stare tranquilli durante la carriera. I livelli di età in cui si gioca si sono abbassati, e noi dobbiamo porci il problema di salvaguardia delle persone, non di allungamento di altro: serve un mix di giovani e over, ma dobbiamo dare spazio ai talenti, sempre più dobbiamo formali. Che C voglio? Una C dei giovani con sostenibilità economica. Di tutto il resto possiamo poi discutere con tutti. Dovremmo aver tutti questi atteggiamento".

Ghirelli
Ghirelli
Ghirelli
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000