Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

…con Guido Angelozzi

…con Guido AngelozziTUTTOmercatoWEB.com
giovedì 25 novembre 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

“Fare un bilancio oggi è prematuro. Stiamo costruendo un percorso su una filosofia di lavoro nuova. Oggi siamo soddisfatti e dobbiamo cercare di migliorare sempre cercando di continuare così”. Così a Tuttomercatoweb il dg del Frosinone, Guido Angelozzi.

Si avvicina il mercato di gennaio. Cosa farete?
“Dobbiamo fare uscire qualche giocatore di troppo che magari sta giocando poco. In entrata credo che faremo pochissimo”.

Frosinone a parte, che mercato si aspetta?
“Sarà ancora un mercato difficile. Di soldi ce ne sono pochi, è un momento di crisi generale non solo nel calcio. Prevarranno ancora le idee”.

La Fiorentina punta Berardi. L’affare si farà?
“Conosco bene il Sassuolo e Carnevali. A gennaio Berardi non andrà via, rimarrà. A gennaio nella storia il Sassuolo difficilmente si priva dei suoi calciatori importanti. Poi a giugno decideranno se continuare insieme o meno”.

La Juve delude.
“Quest’anno è dura. E mi dispiace perché è una squadra italiana. È un momento complicato, sono comunque convinto che Allegri risolleverà le sorti della Juve”.

Una sua vecchia conoscenza è tornata in B. Beppe Iachini è andato al Parma.
“Abbiamo fatto insieme un campionato bellissimo a Sassuolo. Gli faccio un grande in bocca al lupo. Personalmente però spero di arrivargli davanti”.

Nota dolente: il suo Catania è appeso a un filo.
“È la mia città, la mia vecchia società. Gli ultimi anni ci sono stati problemi. Spero riesca a salvarsi, la vedo dura. Ci vorrebbe una società importante”.

In rossoazzurro brilla Moro. Pronto per il salto di categoria?
“Sta facendo bene. Pellegrino è stato bravo a crederci. Si, può fare il salto di qualità”.

L’Italia andrà al Mondiale?
“Da tre anni a questa parte ha sempre fatto bene. È un momento così, ma presto ritroveremo l’Italia di Mancini che è un grande allenatore. Lui sa cosa fare”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000