Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

RBN - Ungheria, Rossi: "Allegri è tornato anche per rivalsa. Juve favorita per lo Scudetto"

RBN - Ungheria, Rossi: "Allegri è tornato anche per rivalsa. Juve favorita per lo Scudetto"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Uefa/Image Sport
giovedì 01 luglio 2021 07:00Altre Notizie
di Alessandra Stefanelli

Ai microfoni di Radio Bianconera, nel corso di 'Up&Down', è intervenuto il ct dell'Ungheria Marco Rossi: "Pensavo che almeno due delle tre squadre del girone sarebbero potute arrivare almeno ai quarti, invece è un Europeo che sta riservando moltissime sorprese. Il nostro era stato definito il girone della morte e in effetti sono morte tutte molto presto".

Sul calcio ungherese: "Sta crescendo lentamente, ma gradualmente. La strada da percorrere è ancora tanta ma penso che si sia sulla buona strada".

Sull'Italia di Mancini: "Io penso che sia favorita contro il Belgio, anche se gli avversari hanno un ranking migliore. Io penso possa vincere anche in virtù del fatto che al Belgio mancano dei giocatori importanti".

Su Cristiano Ronaldo: "È uno che può fare la differenza in qualsiasi momento, nell'ultimo campionato non ha dato forse la sensazione di essere continuo, ma in qualsiasi momento può essere decisivo perché ha una classe superiore a tutti e spesso riesce a farla valere".

Su Allegri: "Evidentemente aveva un desiderio di rivalsa. Da un lato è possibile che non ci siano state le condizioni ottimali per andare altrove, dall'altro però credo che ci sia stato un desiderio di rivalsa. Quando è andato via si parlava del fatto che la Juventus non facesse spettacolo, ma alla fine poi si è visto che aveva fatto più spettacolo con Allegri che con altri".

Sulla lotta Scudetto: "Io dico che oggi la Juve sicuramente parte avvantaggiata perché l'Inter ha problemi societarie, oltre al discorso Conte che è importante. La Juve non ha problemi societari, è da sempre solida, magari ha fatto qualche errore di valutazione ma al di là di questo la solidità societaria non è mai stata messa in discussione. Credo che i bianconeri siano i grandi favoriti per il prossimo Scudetto".

Clicca sul podcast in calce per ascoltare la trasmissione integrale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000