Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Brambati: "Milan consapevole di essere ancora la più forte. Gasp reagirà"

TMW RADIO - Brambati: "Milan consapevole di essere ancora la più forte. Gasp reagirà"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 19 agosto 2022, 15:37Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A Maracanà nel pomeriggio di TMW Radio è arrivato il momento dell'ex calciatore e procuratore Massimo Brambati: “Atalanta-Milan arriva in un momento storico diametralmente opposto rispetto a qualche anno fa. Vedo una squadra di Pioli consapevole di essere forte, non mi aspettavo un allenatore così determinante e determinato. Gasperini attraversa un momento particolare, di profondi cambiamenti e ricostruzioni. Sa che dovrà agire a suo modo per dare un’impronta a questa squadra e il Gasp è bravo a rifondare. Siamo stati abituati bene, adesso ha una fisionomia importante e che non va sottovalutata. Napoli? Non parte col favore del pronostico dall’addio di Sarri. Sono arrivati tre giocatori, ma a me piace molto il georgiano e Kim. Ho grande stima di Spalletti, quest’anno farà molto bene. Non dimentichiamoci che è arrivato terzo, mica sesto o settimo. Capisco l’amaro in bocca per certe partite, ma non dobbiamo sminuirlo".