Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Di Gennaro: "Juve, 80 milioni è il prezzo giusto per la cessione di De Ligt"

TMW RADIO - Di Gennaro: "Juve, 80 milioni è il prezzo giusto per la cessione di De Ligt"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
martedì 19 luglio 2022, 15:31Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A commentare le notizie del giorno a Maracanà, trasmissione di TMW Radio, è stato l'ex calciatore Antonio Di Gennaro.

Juve che supera l'Inter per Bremer. CIfre esagerate?
"Viste le cifre dei difensori, i 35 che aveva offerto l'Inter erano in linea con il suo valore. Per me servirà un altro centrale, per compensare gli addii di De Ligt e Chiellini. Per me comunque può valere quei soldi e può migliorare molto. Per come ha giocato nel Torino, a livello individuale è stato fantastico. E' un grande acquisto. Dybala era il primo affare di Marotta, ma l'acquisto di Lukaku lo ha reso non più necessario. Servivano delle cessioni per averlo. Si è inserita la Roma e ha fatto bene Mourinho a intervenire, che lo ha scelto per migliorare la squadra".

Importante è anche vendere bene. La Juve ha venduto bene De Ligt?
"Per me sì. Le annate non sono state eccezionali, visto l'esborso economico e le attese. 80 milioni sono quelli giusti, anzi, forse è andata ancora meglio alla Juve".

Sacchi ha criticato aspramente Coverciano. Che ne pensa?
"A Coverciano il discorso riguarda i punteggi. Chi ha giocato a calcio è avvantaggiato. Chi ha le idee, pur non essendo stato calciatore, sono penalizzati. Ma c'è anche chi allena solo perché porta sponsor. Sarebbe da trovare una linea di mezzo".

Senza De Ligt e Skriniar, il Milan ha la difesa più forte?
"Deve finire il mercato. L'Inter se non arrivasse a Bremer ha ancora Milenkovic, che è diverso ma comunque di affidamento. Poi ci sono Pau Torres, Gabriel, mancini che possono interessare Juve e Inter. Il Milan se arriva Tanganga credo sia completo".