Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Impallomeni: "Juve, non è un altro 2006. Mossa di Elkann per ripartire"

TMW RADIO - Impallomeni: "Juve, non è un altro 2006. Mossa di Elkann per ripartire"TUTTOmercatoWEB.com
martedì 29 novembre 2022, 14:55Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: Mario Mattioli, Marco Piccari, Stefano Impallomeni e Maurizio Paniz - Maracanà con Alessandro Sticozzi e Susanna Marcellini

Stefano Impallomeni, ex calciatore e giornalista, ha commentato a TMW Radio, durante Maracanà, i temi del giorno.

Come valuta le dimissioni dell'intero CDA in casa Juventus?
"Rientra in una strategia giusta e corretta dal punto di vista legale. Ed è stata la mossa di Elkann per ripartire in un'altra maniera. Ora ci sono tanti juventini che attendono. C'è chi parla di un altro 2006 ma ci andrei cauto. Ci sono Procura di Torino, Procura sportiva e Consob che stanno seguendo tre filoni, non sarà una cosa breve. Io mi aspetto una corsa più veloce da parte della giustizia sportiva, ma ci vuole prudenza a parlare di certi casi. Non voglio esprimere giudizi affrettati ora". 

Elkann con questa decisione ha già anticipato il processo?
"Nei dettagli non sappiamo le cose, conosciamo le accuse. Non possiamo già condannare la Juventus. Bisogna a vedere fino a che punto c'è margine. Agnelli ha detto che si cambia e vuole vedere di ribaltare la partita. Ora sono in affanno ma vogliono uscirne nel migliore dei modi".

Fine ingloriosa di Agnelli?
"Facciamo un'altra domanda: rimangono Cherubini e Allegri, chi farà il mercato di gennaio? E' questo che interessa ai tifosi. Pedaleranno ora i giocatori? E' questo che si chiedono tutti. Inutile fare il processo alla Juve, ci penserà la Procura. C'è un nuovo presidente, quindi si va avanti e le altre cose si vedranno".

Primo piano
TMW Radio Sport