Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw radio

Mpasinkatu: "Marocco, fatta la storia. Col Portogallo per entrare nella leggenda"

TMW RADIO - Mpasinkatu: "Marocco, fatta la storia. Col Portogallo per entrare nella leggenda"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 8 dicembre 2022, 08:43Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

Ospiti: lapo De Carlo. Patrick Iannarelli e Malù Mpasinkatu - Maracanà con Alessandro Sticozzi e Alessandro Santarelli

Il dirigente sportivo Malu Mpasinkatu a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, ha commentato le prestazioni del Marocco al Mondiale:
"Hanno vinto quasi un derby con la Spagna. Una partita molto sentita, nessuno si aspettava una situazione del genere. E' una squadra solida, che gioca con orgoglio, che sa soffrire. Il ct ha detto che i giocatori sono pronti a morire per la maglia, per il Marocco, per il Paese. Sembrava poi giocasse in casa, visto il pubblico.
E' stata una partita intensissima, con Hakimi che su quel pallone ha visto scorrere la sua vita, visto che è cresciuto in Spagna. Ci vuole freddezza a fare quel cucchiaio. Adesso si apre un mondo. Hanno già fatto la storia del Paese con queste imprese, ora c'è il Portogallo di Ronaldo, che ha dimostrato che sa vincere anche senza il giocatore più importante.
Sarà una partita tra due squadre in salute, vedremo cosa accadrà, ma di sicuro non avrà niente da perdere.
Dopo essere entrati nella storia, si gioca per entrare nella leggenda".