Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw radio

Tacchinardi: "Dybala non è quello di prima. Juve, non si sbagli sul mercato"

TMW RADIO - Tacchinardi: "Dybala non è quello di prima. Juve, non si sbagli sul mercato"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 24 giugno 2022, 16:02Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

A commentare i temi di giornata a TMW Radio, durante Maracanà, è stato il tecnico ed ex calciatore Alessio Tacchinardi.

Dybala, sembrava fatta per l'Inter ma ora c'è stata una frenata. Come andrà a finire?
"Non so cosa sta accadendo. Non mi ha mai dato Dybala di avere un enorme carisma. Era forte sul campo almeno fino a tre anni fa. Negli ultimi anni non è più a quel livello. Non dico che è sopravvalutato ma che fisicamente ora sta facendo fatica. Mi aspetto un Dybala come questo all'Inter, non me lo aspetto che torni quello di tre anni fa". 

Tatticamente come inquadrare Dybala?
"Gli piace partire da destra ma poi vuole girare sul campo. Se è al top in un 3-5-2 deve giocare dietro al punta e girare dove vuole. Nel 4-3-3 non lo puoi mettere a destra, ha il suo passo e deve scegliere lui la posizione. I gol li fa tutti vicino all'area perché ha qualità e freddezza. Io lo metterei a galleggiare dietro la punta, ma deve tornare a essere più dinamico. Nel Milan ci potrebbe stare al posto di un Kessiè che era molto avanzato".

Non sarà comunque facile all'Inter gestire un trio come Lautaro-Daybala-Lukaku:
"L'allenatore è uno dei mestieri più difficili. Ci sono step da fare, dipende dal carisma in questo caso. E ce l'hanno in pochi. Un allenatore top svetta sotto questo aspetto. Inzaghi deve riuscire a gestire certi giocatori se vuole diventare top. Ma dico o ce l'hai dentro questo carisma o non ce l'hai. Inzaghi non è ancora arrivato, ma potrebbe arrivarci".

Juventus ancora ferma sul mercato:
"Sono andati via Dybala e Morata, sono curioso di vedere cosa farà. La sensazione è di una calma apparente. E' abbastanza sorniona. Alla mia epoca Moggi parlava poco ma poi assestava colpi a ripetizione. E aveva piani A, B, C, proprio come Marotta. Lo scorso anno la Juve aveva l'alibi dell'addio di Ronaldo a inizio campionato, ora non ce l'ha più. Deve essere brava, sbagliare il meno possibile".