Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Argentina, De Paul preoccupato: "Non voglio che inizi il Mondiale, non mi divertirò"

Argentina, De Paul preoccupato: "Non voglio che inizi il Mondiale, non mi divertirò"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 23 settembre 2022, 15:27Calcio estero
di Alessio Del Lungo

Clamorose e sorprendenti rivelazioni quelle di Rodrigo de Paul ai microfoni di TyC Sports sul Mondiale che disputerà tra poco con l'Argentina. Il centrocampista dell'Atletico Madrid ha ammesso che è molto difficile non pensarci perché c'è sempre qualcuno che glielo ricorda e la competizione è nella sua testa ogni giorno: "Dico sempre che non voglio che inizi, perché probabilmente non mi divertirò. C'è molta pressione, competizione, nervosismo e ansia, è molto difficile. Cerco di godermi l'intero processo, mi piacerebbe che fosse di più, a volte è difficile per me. Sicuramente sarà una follia. Si vive molto concentrati e le critiche a volte possono anche essere dannose. Quindi cerchi di fare il tuo lavoro al meglio delle tue capacità. Mi piacciono le partite prima e la settimana di allenamento, ma quando inizia la competizione per me sarà difficile".