Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Bayern, De Ligt verso un'altra panchina. Nagelsmann: "Non vedo perché dovrei cambiare"

Bayern, De Ligt verso un'altra panchina. Nagelsmann: "Non vedo perché dovrei cambiare"
venerdì 12 agosto 2022, 14:27Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Prevista un'altra panchina per Matthijs de Ligt. Il difensore olandese, trasferitosi al Bayern dalla Juventus per 67 milioni più bonus, aveva giocato solamente gli ultimi 8 minuti della gara d'esordio contro l'Eintracht. Per la cronaca i bavaresi hanno vinto 1-6, risultato e prestazione tale da indurre il tecnico Julian Nagelsmann a confermare lo stesso undici anche domenica contro il Wolfsburg: "Da allenatore, quando si cambia qualcosa, ci sono due cose da considerare: le prestazioni e la gestione del carico di lavoro. E al momento non ho motivi per cambiare qualcosa. Tutti in rosa sono importanti, ma non mi aspetto di cambiare formazione a meno che non accada qualcosa di straordinario". Pertanto la cerniera di difesa sarà nuovamente composta da Upamecano e Lucas Hernandez.