Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Clamoroso in Sierra Leone: 187 gol in due partite promozione. Aperta inchiesta

Clamoroso in Sierra Leone: 187 gol in due partite promozione. Aperta inchiestaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
giovedì 7 luglio 2022, 18:57Calcio estero
di Dimitri Conti

Ha del clamoroso quanto avvenuto domenica scorsa nella cadetteria della Sierra Leone: in due partite, finite nel mirino della federazione, sono stati infatti segnati la bellezza di 187 gol. E c'è di più: a peggiorare la situazione c'è anche il fatto che le due squadre vincitrici, Kahunla Rangers e Gulf FC, si giocassero la promozione in massima serie da appaiate. E qui casca l'asino: a decidere, come prima discriminante, è la differenza reti.

All'intervallo, il patatrac: il Gulf conduceva 7-1, i Rangers erano avanti di due gol. Ma l'arbitro dei primi, già a fine primo tempo a causa dei sospetti sul risultato, aveva abbandonato l'impianto ed era stato sostituito da uno dei suoi assistenti. Ecco che dunque i Kahunla Rangers hanno iniziato a segnare a raffica, un parziale di oltre trenta gol di margine con ben tre espulsi. Anche nell'altro campo, quindi, si è andati in direzione simile, col Gulf a segno ogni volta che entrava in possesso del pallone. I risultati finali sono stati di 91-1 e 95-0.

Il presidente della federcalcio sierraleonese ha proceduto ad annullare immediatamente i risultati ed aprire un'inchiesta, sostenendo con forza che la cosa non rimarrà impunita.