Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

"Ucciderò te e la famiglia": Andersen posta le minacce di morte ricevute dopo Liverpool-Palace

"Ucciderò te e la famiglia": Andersen posta le minacce di morte ricevute dopo Liverpool-Palace
martedì 16 agosto 2022, 18:27Calcio estero
di Gaetano Mocciaro

Minacce di morte pervenute a Joachim Andersen. Il difensore del Crystal Palace, noto al calcio italiano per i suoi trascorsi alla Sampdoria, è stato protagonista ieri sera di un episodio controverso nel corso della partita contro il Liverpool. Al 57' della sfida di Anfield il difensore ha avuto un alterco con Darwin Nunez che ha reagito accennando una testata e colpendo il danese. Gesto che è costato l'inevitabile rosso all'uruguayano. Molti tifosi dei reds, tuttavia, hanno puntato il dito sul giocatore del Palace, reo di aver provocato il centravanti. Leoni da tastiera che hanno preso di mira l'account Instagram del giocatore. Si va dai "semplici" insulti fino a vere e proprie minacce di morte a lui e la famiglia. Lo stesso Andersen ha deciso di denunciare il fatto, postando nelle sue Instagram Stories gli screenshot di alcune delle peggiori minacce, precisando: "Ho ricevuto tra i 300 e i 400 messaggi di questo tipo stanotte. Capisco tifare una squadra ma bisogna avere rispetto e smetterla di agire in questo modo brutale online". Andersen ha infine invitato ufficialmente sia Instagram che la Premier League a prendere provvedimenti.

andersen
andersen
andersen
andersen
andersen
andersen
andersen
andersen
andersen