Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Al Picco si chiude il campionato di Napoli e Spezia. Ma l'attenzione se la prendono gli spalti

Al Picco si chiude il campionato di Napoli e Spezia. Ma l'attenzione se la prendono gli spaltiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 23 maggio 2022, 00:34I fatti del giorno
di Niccolò Pasta

Il campionato del Napoli di Spalletti si chiude con una vittoria netta, per 3-0, contro lo Spezia di Thiago Motta, tra le mura dei liguri. Gli azzurri giocano un grande primo tempo che indirizza la partita, grazie ai gol di Politano, Zielinski e Demme, tra i migliori in campo, mentre i liguri di Motta soffrono troppo a livello difensivo. La gara, però, viene macchiata da ciò che accade fuori dal campo, con degli scontri tra le tifoserie che rovinano un pomeriggio di festa.

Amareggiati nel post gara sia Luciano Spalletti che Thiago Motta, che analizzano poi il campionato dei propri giocatori e delle proprie squadre. Spalletti guarda al futuro, saluta Lorenzo Insigne ma accoglie Khvicha Kvaratskhelia, mentre Thiago Motta lascia ancora aperto il discorso futuro, che potrebbe essere lontano dalla Liguria.