Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

De Ligt e mezza Premier alle calcagna: così l'olandese può lasciare la Juventus

De Ligt e mezza Premier alle calcagna: così l'olandese può lasciare la JuventusTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 30 giugno 2022, 00:41I fatti del giorno
di Niccolò Pasta

Le strada tra la Juventus e Matthijs De Ligt possono separarsi quest'estate. In scadenza nel 2024, la trattativa per il rinnovo di contratto non vede passi avanti da diverso tempo, vista la volontà dei bianconeri di abbassare il monte ingaggi e quella dell'olandese di abbassare la clausola rescissoria, ad oggi fissata a 120 milioni. Per questo motivo si starebbero valutando tutte le opzioni possibili e con mezza Premier League alle calcagna il centrale difensivo starebbe seriamente pensando di lasciare la Juventus. Manchester United, Chelsea, Manchester City, per l'ex capitano dell'Ajax c'è la fila, ma la Juventus continua a chiedere il pagamento della clausola per lasciar partire l'olandese. Almeno per ora, quando il mercato è ancora agli inizi.