Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Stasera Inter-Sheriff: torna Lautaro dal 1'. Inzaghi: "Per noi è una grande occasione"

Stasera Inter-Sheriff: torna Lautaro dal 1'. Inzaghi: "Per noi è una grande occasione"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
martedì 19 ottobre 2021 00:56I fatti del giorno
di Simone Lorini

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro lo Sheriff, partendo dai due successi dei moldavi contro Real Madrid e Shakhtar: "Non credo ci sia un blocco. Col Real Madrid c’è stata un po’ di casualità e un po’ di imprecisione. Col Real abbiamo tirato in porta 19 volte e non abbiamo segnato, col Bologna abbiamo tirato 18 volte e ne abbiamo fatti 6. Domani è una grande occasione per tornare al gol, tornare alla vittoria, contro una squadra che sta dominando il girone. Non ha vinto due partite per caso. Noi abbiamo visto che Real e Shakhtar sono due ottime squadre. Sappiamo che arriveranno qua sulle ali dell’entusiasmo, sono organizzati e si difendono bassi sfruttando gli uomini di ripartenza. Dovremo essere bravi ma senza perdere distanze e misure, domani è fondamentale per il nostro cammino in Champions".

LE ULTIME DI FORMAZIONE - Lautaro Martinez, assorbite le fatiche con la nazionale argentina, sarà a disposizione dal primo minuto nella sfida di Champions allo Sheriff. Spazio per Dzeko in attacco, con Calhanoglu in cabina di regia insieme a Brozovic e Barella. Sugli esterni Dumfries e Perisic sono favoriti sulla coppia Dimarco-Darmian, mentre in difesa non sono attesi particolari cambiamenti, sottolinea L'Interista. Nella formazione moldava, reduce dall'incredibile successo contro il Real Madrid, Yakhshiboev e Belousov non saranno a disposizione: di conseguenza Vernydub potrebbe confermare il 4-2-3-1 con Bruno, Kolovos e Castañeda alle spalle di Traore.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000