Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Milan punta su Brahim Diaz, Rebic e Tomori. Juventus senza Joya…

Milan punta su Brahim Diaz, Rebic e Tomori. Juventus senza Joya…TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 25 maggio 2023, 09:48Le Statistiche
di Redazione Footstats

All’andata si imposero i rossoneri per 2-0: Tomori al 46’ del primo tempo, Brahim Diaz al 9’ della ripresa.
Il Milan è la squadra che ha segnato più di chiunque altro nei recuperi di questa Serie A: 9 centri in totale, 3 fra il 45’ e il rientro negli spogliatoi, 6 dopo i tradizionali 90 minuti di gioco.
Quella dello Stadium sarà l’88esima sfida fra bianconeri e rossoneri a Torino. Ovviamente nei campionati a girone unico. La contabilità di questi incroci racconta di 43 vittorie della Juventus, 22 segni X, 22 successi del Milan; 137 reti marcate dai padroni di casa contro i 105 gol fatti dagli ospiti.
Ma il segno 1 in schedina non compare dalla stagione 2019-2020, 1-0 al 12esimo turno, Dybala match winner al 77’. Successivamente ecco un 3-0 del Diavolo nel 2020-2021 (Brahim Diaz nel primo minuto di recupero dopo il 45’, Rebic al 78’, Tomori all’82’) e l’1-1 dello scorso campionato (Morata al 4’ e Rebic al 76’).
Insomma, guardando il tabellino dei marcatori di questi incroci… Pioli farebbe bene a puntare sul trittico Brahim Diaz, Rebic e Tomori.
Mentre la Vecchia Signora è orfana di colui che ha messo lo zampino, anzi il sinistro, nelle ultime 2 vittorie casalinghe contro i meneghini, quella Joya oggi alla Roma.
Situazione in classifica.
Juventus a 59 punti (21V – 6X – 9P con 55GF e 32GS), 42 dei quali fatti in casa (13V – 3X – 2P con 38GF e 14GS). Dopo 4 turni OK (1 pareggio e 3 successi di fila), lunedì è andata KO a Empoli. Milan che si trova a 64 (18V – 10X – 8P con 60GF e 42GS), di cui 24 conquistati lontano dal Meazza (6V – 6X – 6P con 22GF e 23GS). E’ ripartito battendo la retrocessa Sampdoria dopo l’inatteso stop patito a La Spezia.
La Vecchia Signora può ancora entrare in zona Champions?
La matematica risponde di sì, però deve conquistare 6 punti nelle ultime 2 giornate e sperare che Atalanta e Roma non facciano altrettanto, soprattutto, che il Milan non batta l’Udinese nel primo weekend di gare a giugno.

TUTTI I PRECEDENTI A TORINO (SERIE A)
87 incontri disputati
43 vittorie Juventus
22 pareggi
22 vittorie Milan
137 gol fatti Juventus
105 gol fatti Milan

LA PRIMA SFIDA A TORINO
Juventus-Milan 3-1, 9° giornata 1929/1930

L’ULTIMA SFIDA A TORINO
Juventus-Milan 1-1, 4° giornata 2021/2022

© Riproduzione riservata
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile