Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Michael Kayode, l'esterno del futuro della nazionale italiana. Deve vedersela con Dodo

Michael Kayode, l'esterno del futuro della nazionale italiana. Deve vedersela con Dodo
© foto di Federico De Luca 2024 @fdlcom
mercoledì 10 luglio 2024, 05:00Nato Oggi...
di Andrea Losapio

Michael Kayode, nella sua prima annata nei professionisti, ha fatto discretamente. Cresciuto enormemente e quasi uscito dal nulla dopo l'Europeo under19 vinto proprio grazie a un suo gol, dovrà riconfermarsi nella prossima stagione. Si troverà davanti però Dodò, brasiliano che nella scorsa stagione ha avuto problemi fisici e ha lasciato il via libera proprio a Kayode. Quasi certamente rimarrà alla Fiorentina, club che ci ha puntato facendogli firmare un quinquennale lo scorso autunno.

Queste le parole di Andrea Ritorni - agente del calciatore - nei giorni scorsi. "Il mercato è talmente particolare e finisce il 31 agosto. Se consideriamo che lo chiedono in Premier e Bundesliga, questo significa che ci ho visto bene con lui, che Vigorelli ha lavorato bene e che la Fiorentina è stata brava. Mi chiedono: "Hai tante richieste". Ma una cosa è la richiesta, che è bella e piace a tutti, un'altra è sedersi e trattare, cosa che ad ora non è mai accaduta. Poi Kayode ha un contratto fino ai 24 anni, quindi insomma altre cose non ce ne sono".

"Dall'Italia c'è stato qualcosa, ma poco: più che altro si parla di Premier. Oggi Kayode è della Fiorentina, che se lo tiene stretto. Palladino lo vuole. Poi se arriva una offerta deciderà la Fiorentina. Ad oggi non c'è niente di concreto, sono solo voci. Penso e mi auguro che rimanga per maturare un anno in più. Se fa un altro grande anno qui, poi aumenterà anche il valore, perché sono convinto che farà una stagione strepitosa con Palladino".

Oggi Michel Kayode compie 20 anni.

Articoli correlati
Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile