Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Germania-Scozia: Nagelsmann si affida a Kroos e Havertz

Le probabili formazioni di Germania-Scozia: Nagelsmann si affida a Kroos e Havertz
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 14 giugno 2024, 06:06Probabili formazioni
di Lorenzo Carini

È il 14 giugno 2024, il Day-1 degli Europei. Ad aprire le danze, all'Allianz Arena di Monaco di Baviera, saranno i padroni di casa della Germania, attesi alle ore 21 dalla Scozia nel primo incontro del Gruppo A della rassegna continentale. A dirigere il match sarà il francese Clément Turpin, mentre in sala VAR sarà presente anche un po' d'Italia grazie alla figura di Massimiliano Irrati.

COME ARRIVA LA GERMANIA - Quello odierno sarà il primo impegno ufficiale sulla panchina tedesca per Julian Nagelsmann, dopo una serie di amichevoli che non sempre hanno dato indicazioni positive all'ex tecnico del Bayern Monaco: negli ultimi due test di avvicinamento a EURO 2024, è arrivato prima uno 0-0 con l'Ucraina e poi un successo per 2-1 sulla Grecia con reti di Havertz e Gross. Per quanto concerne la probabile formazione, si va verso il 4-2-3-1 con Kimmich, Rudiger, Tah e Mittelstadt in difesa a protezione dei pali di Neuer: a centrocampo spazio ad Andrich e Kroos, mentre Musiala, Gundogan e Wirtz agiranno a supporto di Havertz.

COME ARRIVA LA SCOZIA - Al secondo gettone consecutivo agli Europei, dopo lo stop prematuro nell'edizione del 2021, la compagine guidata dal commissario tecnico Steve Clarke punta a scrivere la storia, non essendo mai riuscita ad andare oltre la fase a gironi nelle tre precedenti partecipazioni (1992, 1996, 2021). Dopo il 2-0 a Gibilterra e il 2-2 con la Finlandia nei due test-match disputati a pochi giorni dall'esordio, stasera si comincerà a fare sul serio e per l'occasione saranno schierati dal primo minuto tutti i "big" di questa Nazionale: nel 3-4-2-1 di partenza, in porta andrà Gunn con Porteous, Hendry e Tierney sulla linea dei difensori. Spazio a Ralston e Robertson sulle fasce, con McGregor e Gilmour in mezzo al campo, mentre McGinn e McTominay si muoveranno sulla trequarti alle spalle di Shankland.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile