Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Le probabili formazioni di Portogallo-Svizzera: Ronaldo contro Embolo, in palio i quarti

Le probabili formazioni di Portogallo-Svizzera: Ronaldo contro Embolo, in palio i quartiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 6 dicembre 2022, 07:15Probabili formazioni
di Lorenzo Carini

Il "Lusail Stadium" di Al Daayen ospiterà alle 20 la sfida valevole per gli ottavi di finale del Mondiale di Qatar 2022 tra Portogallo e Svizzera: la vincente affronterà Marocco o Spagna alla fase successiva, in uno spicchio di tabellone nel quale sono presenti anche Inghilterra e Francia. L'incontro sarà diretto dal fischietto messicano Cesar Arturo Ramos Palazuelos.

COME ARRIVA IL PORTOGALLO - Nonostante la sconfitta all'ultima giornata della fase a gironi contro la Corea del Sud, la selezione lusitana è riuscita a chiudere il Gruppo H al primo posto proprio davanti alla compagine asiatica: agli ottavi di finale in un Mondiale per la seconda volta consecutiva, il Portogallo non centra i quarti dall'edizione 2006 disputata in Germania. Per la gara odierna, il CT Fernando Santos potrà ovviamente contare su Cristiano Ronaldo, prossimo di trasferimento all'Al-Nassr: l'ex Juventus guiderà l'attacco, sostenuto ai lati da Bernardo Silva e Joao Felix, mentre in mezzo al campo agiranno Neves, Carvalho e Bruno Fernandes.

COME ARRIVA LA SVIZZERA - I rossocrociati di Murat Yakin si presentano a questo appuntamento dopo aver chiuso il Gruppo G al secondo posto dietro al Brasile, che nella serata di ieri ha offerto un vero e proprio spettacolo contro la Corea del Sud (4-1). Dopo due eliminazioni di fila agli ottavi (Brasile 2014 e Russia 2018), la Svizzera insegue l'obiettivo quarti di finale, raggiunti per l'ultima volta nel lontano 1954. Verso il rientro Sommer, candidato a vestire la maglia da titolare tra i pali, mentre come prima punta nel 4-2-3-1 ci sarà Embolo, alle cui spalle troveranno spazio Shaqiri, Sow e Vargas con la coppia Freuler-Xhaka davanti alla difesa.