Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Garanzini su La Stampa: "Juventus, ritrovare la vera identità è un'ipotesi remota"

Garanzini su La Stampa: "Juventus, ritrovare la vera identità è un'ipotesi remota"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 28 ottobre 2021 08:18Rassegna stampa
di Alessio Del Lungo

Gigi Garanzini sulle colonne de La Stampa pone sotto i riflettori la sfida tra Juventus e Sassuolo. Questi alcuni estratti di ciò che ha scritto dopo la sconfitta bianconera: "Adesso per rientrare serve un doppio miracolo. Che Milan e Napoli rallentino, e può anche succedere. Ma soprattutto che la Juve ritrovi la sua vera identità, e questa è un'ipotesi remota. Dalla pole position a 15 punti su 30 il salto all'ingiù è troppo brusco per continuare a sognare. E troppo fragile è la squadra se anziché starsene sulle sue e sperare nel colpaccio, com'è successo a San Siro, sceglie la strada del match a viso aperto con i rischi che ne conseguono e non riesce più a schermare, o ad assorbire. [...]".

Successivamente affronta un discorso inerente alla pericolosità della Juventus e menziona, inevitabilmente le giocate di Dybala: "E poi il palo di Dybala, il suo colpo al volo murato da Consigli, la sua punizione del pari pennellata sulla testa di McKennie: con le inevitabili pause cui ha diritto un convalescente ma, a conti fatti, anche una continuità di ispirazione e rendimento che nessuno dei suoi compagni ha attinto. Vogliamo parlare degli alti e soprattutto dei bassi di Alex Sandro? Se parliamo invece di equilibri, di organizzazione di gioco, anche di occasioni, nessun dubbio che il suo pari il Sassuolo lo avesse meritato. Ha addirittura vinto grazie a un doppio capolavoro [...]. Ma la domanda in controluce è: può una squadra come la Juve farsi bucare a quel modo? Dopo aver sprecato per sciatteria nei pressi dell'area avversaria l'ultimo pallone di una rimonta che ancora era nell'aria? Allegri è indubbiamente tornato in versione sparagnina: ora se non altro è più chiaro il perché".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000