Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Abraham: "Volevo vincere con la Roma e ci sono riuscito. Spero di festeggiare coi tifosi a Roma"

Abraham: "Volevo vincere con la Roma e ci sono riuscito. Spero di festeggiare coi tifosi a Roma"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 26 maggio 2022, 00:01Serie A
di Tommaso Maschio

Tammy Abraham, attaccante della Roma, ha parlato a Sky Sport dopo la vittoria della Conference League nella finale di Tirana contro il Feyenoord: "Difficile descrivere a parole quello che stiamo vivendo, ma lo meritavamo. Quando sono arrivato ho detto che volevo aiutare la Roma a vincere un trofeo e oggi ci siamo riusciti. Ha un significato enorme per tutti noi, squadra e tifosi, non so cosa faremo domani, ma spero di poter festeggiare a Roma con i nostri tifosi. Speriamo di poter continuare così in futuro. Le 56 partite giocate? Non ho più energie, si è visto anche oggi, ho faticato negli ultimi minuti, ma per questa squadra sono pronto a dare tutto. Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno manifestato amore, sono davvero felice di poter concludere la stagione con un trofeo. Quando alla fine della mia carriera mi guarderò indietro sarò felice di aver scritto la storia qui a Roma visto che l'ultimo trofeo europeo vinto è stato quando non ero ancora nato. - conclude l'inglese - Il mio modello? Drogba ed Henry sono stati i miei idoli da ragazzo".

Primo piano
TMW Radio Sport