Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Agudelo è lo spacca-Milan, ma la stagione dello Spezia passa dalle prossime due gare

Agudelo è lo spacca-Milan, ma la stagione dello Spezia passa dalle prossime due gare
© foto di PHOTOVIEWS
martedì 18 gennaio 2022, 10:00Serie A
di Niccolò Pasta

Chissà perché quando il toro Kevin Agudelo vede il Milan si scatena. Forse per il rosso della maglia dei milanesi, forse il colombiano si scalda particolarmente nel big match contro i rossoneri, fatto sta che le migliori partite della carriera dell'ex 33 del Genoa coincidono con le sfide al Milan. Lo scorso anno, al Picco, l'intuizione di Italiano di schierarlo come falso nove fece ammattire la difesa del Milan: Agudelo non trovò la via della rete nel perfetto 2-0 dei liguri, ma giocò una partita di livello altissimo guidando i suoi ad una vittoria storica. Stessa sorte nella sfida (discussa più che mai) della serata di ieri, dove il talento colombiano è riuscito anche a mettere lo zampino con il gol del momentaneo pareggio, guidando quasi in solitaria il reparto offensivo, ancora una volta da falso nove. Agudelo è diventato lo spacca-Milan, ma adesso dovrà cercare di fare quel salto che fino ad ora gli è mancato, quello della continuità.

Spezia a +6 dalla salvezza, ma all'orizzonte Sampdoria e Salernitana.
Ma se il risultato incredibile di San Siro ha portato lo Spezia ad un altrettanto incredibile +6 sulla terzultima, gran parte della stagione degli spezzini passerà dalle prossime due uscite, due veri e propri scontri diretti salvezza. Domenica al Picco arriverà la Sampdoria, probabilmente di quel Marco Giampaolo che per ben due volte ha "snobbato" lo Spezia. La squadra di Thiago Motta ha saputo far suo lo scontro diretto con il Genoa di qualche settimana fa, ma in controtendenza rispetto ad inizio anno, al Picco sta cominciando a faticare: contro i blucerchiati non si potrà però sbagliare. Allo stesso modo, non si potrà sbagliare nemmeno alla ripresa dopo la sosta, quando lo Spezia sarà ospite della Salernitana: gran parte della stagione della squadra bianca si giocherà nelle prossime due settimane, e la vittoria di San Siro può essere una benzina in più per la squadra di Thiago Motta.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000