Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Allegri replica a Buffon: "Il percepito non è la realtà. Bisogna stare attenti, calmi e lavorare"

Allegri replica a Buffon: "Il percepito non è la realtà. Bisogna stare attenti, calmi e lavorare"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 7 dicembre 2023, 14:24Serie A
di Raimondo De Magistris

Buffon ha detto che quest'anno la Juventus ha ritrovato la sua anima, è d'accordo? E' una delle domande poste in conferenza stampa a Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus che alla vigilia della sfida contro il Napoli - gara valida per la 15esima giornata di Serie A - ha risposto così: "Non è rispetto all'anno scorso. Quando ho detto che il primo obiettivo è superare la quota dei 38 è perché lo scorso anno è stato fatto un buon girone d'andata all'interno delle difficoltà che abbiamo avuto. Perché il percepito non è la realtà, bisogna stare molto attenti, molto calmi e pensare solo a lavorare, non c'è da fare altro. Facciamo un lavoro dove a fine partita devi portare punti a casa, non c'è altro. Migliorare i punti dello scorso anno vuol dire migliorare la classifica dello scorso anno. E' un primo obiettivo, poi dopo vedremo. Questo però fino al 7 gennaio non lo sapremo perché l'ultima gara sarà quella con la Salernitana".

CLICCA QUI per la conferenza stampa integrale di Massimiliano Allegri.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile