Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Assalti delle big a gennaio per Samardzic? Balzaretti: "Metteremo il telefono silenzioso"

Assalti delle big a gennaio per Samardzic? Balzaretti: "Metteremo il telefono silenzioso"
venerdì 1 dicembre 2023, 15:45Serie A
di Daniel Uccellieri

Dopo essere stato molto vicino all'Inter in estate Lazar Samardzic è tornato all'Udinese, ma sicuramente a gennaio tante squadre torneranno a bussare alla porta dei friulani per il giovane talento. Intervistato da Radio Sportiva, il responsabile dell'area tecnico dell'Udinese Federico Balzaretti, parla così del gioiello serbo: "Assalti delle big a gennaio per Samardzic? Metteremo il telefono silenzioso. La volontà è quello di tenerlo a Udine. Sappiamo che piace a molti club ma deve restare da noi perché deve completare il suo percorso di crescita. Un talento di massimo livello, un talento puro. A me ricorda il primo Pjanic alla Roma. Gli auguro di fare una carriera come lui, nei top club europei. Ha tutto il potenziale per poterlo fare ma tutti i giorni gli ricordo che il suo futuro passa dal suo presente".

In Pafundi si rivede il talento, la scintilla di Pastore e Ilicic?
"Sì, in lui la vedo. Un grandissimo talento. Anche lui deve lavorare moltissimo su tanti aspetti, soprattutto sulla resilienza. Un ragazzo molto giovane, sulla bocca di tutti. Non sta trovando molto spazio. Questo sacrificio, questo soffrire lo porterà a fare un percorso importante. Non solo un fatto tecnico. Io credo che lui abbia tutto per arrivare a grandi livelli con la voglia di migliorarsi e il sacrificio. Non parlo di lui, parlo in generale. Il talento è solo uno degli aspetti che ti serve per arrivare. Pafundi sta facendo benissimo con la nazionale".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile