Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Bologna, Mihajlovic: "Abbiamo vinto meritatamente anche se dobbiamo cercare di osare di più"

Bologna, Mihajlovic: "Abbiamo vinto meritatamente anche se dobbiamo cercare di osare di più"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 16 gennaio 2021 17:38Serie A
di Andrea Piras

Dopo il successo contro il Verona, il tecnico del Bologna Sinisa Mihajlovic ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Prima di tutto vorrei ringraziare e fare i complimenti a Ivan perché è stato onesto. Ha detto che noi abbiamo fatto meglio e abbiamo vinto meritatamente. Non è da tutti e gliel'ho detto. Sapevamo che sarebbe stato difficile ma, come ho detto anche ieri, potevamo forse avere difficoltà un po' nei risultati ma non nelle prestazioni. Quando è così dobbiamo mantenere le prestazioni che abbiamo sempre fatto sapendo che dovevamo fare qualcosa di più. Non dovevamo accontentarci delle prestazioni ma avere quell'umiltà di confrontarsi con sé stessi e con i compagni per vedere cosa fare di più. Avere più coraggio che ci permette di andare in campo con la testa libera e poi soprattutto determinazione e quella disperazione di vincere a tutti i costi. I ragazzi hanno dimostrato queste cose restando sempre uniti. Oggi abbiamo vinto meritatamente anche se la partita è stata combattuta".

Mancato qualcosa in avanti?
"Noi dobbiamo cercare di osare di più. Quando arriviamo in certe zone di campo dobbiamo prenderci delle responsabilità calciando, avendo l'idea giusta per poter offendere. Certe volte vogliamo entrare in porta con la palla e questo non va bene. Possiamo migliorare da questo punto di vista nonostante noi siamo una squadra che gioca a calcio e cerca di arrivare al risultato attraverso il gioco".

Che risposte ha avuto da Barrow come prima punta? Ha visto quella determinazione che lei chiede?
"Non ancora ma dipende piuttosto dal carattere. Stiamo lavorando di più, è un ragazzo intelligente che impara in fretta. Deve attaccare di più la profondità e tenere di più la palla. Sono sicuro che quando gli capita la palla-gol lui ha il gol nel sangue. Stiamo lavorando su questo sapendo che abbiamo anche Palacio che è un altro tipo di attaccante, forse meno concreto di Barrow ma apre spazi e fa giocare bene la squadra. Ora abbiamo diverse scelte, possiamo scegliere gli undici e anche chi entra a gara in corso. Rientrando tutti siamo una squadra più completa e non perdiamo nella qualità quando facciamo i cambi rispetto a un anno fa. Noi per un mese-un mese e mezzo abbiamo giocato sempre senza sette-otto-nove titolari o comunque infortunati e non è facile per nessuno. Non abbiamo vinto ma abbiamo sempre fatto delle prestazioni".

La prestazione di Tomiyasu.
"A me non piace parlare dei singoli quando vinciamo. Io ho sempre detto che quando c'è Schouten in campo siamo una squadra, quando non c'è siamo un'altra. E' un giocatore intelligente, come dice Garcia è un giocatore che pulisce i palloni. Tomiyasu è un giocatore meraviglioso. Gli manca un po' di furbizia. Prima che lui pensa di spostare un attaccante e l'avversario lo ha già spostato. E' un giocatore che ti copre tutti e quattro i ruoli in difesa, è un giocatore importante ambidestro, sa giocare".

Se un portiere avesse provato ad innervosire lei prima di calciare un rigore come Silvestri ha fatto con Orsolini come avrebbe reagito?
"Non c'era bisogno di farmi arrabbiare. Ne ho sbagliati spesso. Abbiamo trovato uno che tira i rigori visto che gli ultimi li abbiamo sbagliati".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Napoli, il futuro si scrive ora. L'Europa League delle italiane
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000