Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Boniek: "Potrei giocare tranquillamente nel calcio di oggi. CR7 sarà l'MVP dell'Europeo"

Boniek: "Potrei giocare tranquillamente nel calcio di oggi. CR7 sarà l'MVP dell'Europeo"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 11:08Serie A
di Simone Lorini

Ospite delle colonne della Gazzetta dello Sport, l'ex calciatore di Juventus e Roma, ora vicepresidente UEFA Zbigniew Boniek, parla così del prossimo Europeo: "Potrei giocare tranquillamente nel calcio di oggi, perché ero veloce e sapevo ricoprire più ruoli e funzioni. Ho fatto il centravanti, il trequartista, la punta esterna. Al Mondiale ’82, contro il Belgio, segnai una tripletta. Sono stato centrocampista e a volte anche difensore come libero".

Chi sarà il miglior giocatore dell’Europeo 2024?
"Cristiano Ronaldo. Da anni dicono che sia finito, eppure Cristiano è sempre lì. Può ancora fare tanta differenza".

Mbappé?
"Mi piacciono da morire la sua velocità e la sua esuberanza fisica, anche se, quanto a tecnica pura, Mbappé non è Messi".

Bellingham?
"Non mi sono fatto un’idea precisa. Ancelotti l’ha inserito al meglio nel Real Madrid. Voglio rivederlo nel contesto dell’Inghilterra".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile