Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Chiellini al LAFC: "Colpito dall'organizzazione. Alla Juve ho capito che è fondamentale"

Chiellini al LAFC: "Colpito dall'organizzazione. Alla Juve ho capito che è fondamentale"
giovedì 30 giugno 2022, 12:12Serie A
di Gaetano Mocciaro

Giorgio Chiellini è stato presentato stanotte come nuovo giocatore del Los Angeles FC. Ecco alcuni passaggi: (QUI LA CONFERENZA STAMPA COMPLETA):

Hai parlato con qualche italiano che ha giocato in MLS?
"Ho parlato con Andrea (Pirlo) e Sandro Nesta e mi hanno parlato molto bene di questa Lega. Certamente ci sono delle differenze nel modo di giocare e nel modo di vivere. Ma sono aperto a ricevere le novità da questo club e da questa Lega".

Cosa serve per vincere
"Abbiamo molti giocatori buoni in tutte le posizioni, spero di dare una mano a far crescere questi ragazzi. Ma la cosa più importante è l'organizzazione societaria dietro la squadra. L'ho imparato in Italia alla Juventus, perché magari un giocatore o un allenatore ti fa vincere uno o due anni, ma alla base di ogni successo c'è il club e qui ho trovato una buonissima organizzazione".

Perché la scelta è ricaduta sul LAFC?
"LAFC è perfetta per me, come detto per l'organizzazione ma anche per la squadra. Ci sono dei giocatori giovani che possono aiutarmi e allo stesso tempo io posso dare qualcosa a loro. È un bel mix di esperienza ed entusiasmo dei giovani. La squadra è fantastica, non devo cambiare niente o portare niente di speciale".