Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta

Da 0-1 viola a 2-1 azzurro, Italiano non cerca alibi: "Colpa nostra, non puoi perdere queste gare"

Da 0-1 viola a 2-1 azzurro, Italiano non cerca alibi: "Colpa nostra, non puoi perdere queste gare"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 27 novembre 2021, 17:23Serie A
di Luca Chiarini

La Fiorentina cade a Empoli sotto i colpi nel finale di Bandinelli e Pinamonti e interrompe la propria marcia in campionato. A margine della sfida del Castellani, Vincenzo Italiano è intervenuto ai microfoni di DAZN. Di seguito le sue dichiarazioni.

Quanto rammarico c'è per non averla chiusa?
"È normale che siamo dispiaciuti e arrabbiati: nel primo tempo potevamo andare in vantaggio più di una volta, a cinque o sei minuti dalla fine non possiamo perderla la partita. L'Empoli non aveva creato nulla nella ripresa, non possiamo commettere quei due errori che ci costano la partita. Due errori, due gol: andiamo a casa senza punti, potevamo trovare continuità di risultati, peccato".

Cosa non le è piaciuto di Duncan?
"Riuscivamo a far bene a destra, dove siamo sempre venuti fuori, a sinistra non ci riuscivamo. Ho cercato di avere la qualità che ha Castrovilli, niente di particolare. Volevo più profondità e ho fatto questa scelta".

Recriminate per qualche decisione arbitrale?
"La responsabilità è nostra: sull'uno a zero a cinque minuti dalla fine la partita era in pugno, e la Fiorentina non può perdere questa partita. Non discuto le decisioni, in questi casi dobbiamo essere più maturi, invece non riusciamo ad addormentare le partite. Questo significa che dobbiamo lavorare ancora di più. Subiamo gol ingenui, soprattutto lontano dal Franchi"

Vlahovic continua a segnare.
"Sono stati bravi su quella situazione: Dusan è stato veloce ad attaccare la porta. Ci rimane il suo gol perché è da un po' che non segnavamo lontano da Firenze. Mi dispiace perché c'erano molti nostri tifosi ed era bello dare continuità alla vittoria ottenuta in precedenza".

Come si riparte adesso?
"Come siamo ripartiti dalle altre sconfitte. Fuori casa non riusciamo a cambiare passo, ogni volta siamo costretti a rispondere in casa e ci proveremo anche martedì. Dobbiamo trasformare questa rabbia in grande energia".

Primo piano
TMW Radio Sport
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000