Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Derby alla Juve. Jacobelli: "Allegri ha dato un calcio al corto muso e se l’è giocata a muso duro"

Derby alla Juve. Jacobelli: "Allegri ha dato un calcio al corto muso e se l’è giocata a muso duro"TUTTO mercato WEB
mercoledì 1 marzo 2023, 11:24Serie A
di Raimondo De Magistris

La Juventus ieri sera allo Stadium ha fatto suo il derby della Mole battendo 4-2 il Torino nell'ultima gara valida per la 24esima giornata di Serie A. Per i bianconeri s'è trattato del quarto successo consecutivo in campionato. "Proprio nel derby, alla buon’ora, Allegri ha dato un calcio al corto muso e
se l’è giocata a muso duro: grazie anche a Kostic, senza dubbio l’acquisto più indovinato - ha scritto sul 'Corriere dello Sport' il giornalista Xavier Jacobelli -.

Recuperando gli ex infortunati, Max ha avuto la prova provata che un altro gioco è possibile a questa Juve. Ne ha tratto beneficio anche un debuttante qual è stato il ventunenne Enzo Barrenechea: l’argentino ha ripagato sul campo la scelta dell’allenatore che l’ha preferito a Paredes, bocciato senza se e senza ma".

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile