Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Eccola, la scintilla: ora alla Lazio può cominciare l'era Sarri?

Eccola, la scintilla: ora alla Lazio può cominciare l'era Sarri?TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 26 settembre 2021 22:11Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall'inviato allo Stadio Olimpico, Roma

La scintilla che voleva Sarri si è accesa. Off, on. Poteva andare all'inferno, invece la Lazio ha visto il paradiso, anche se per raggiungerlo la strada è ancora lunga. In attesa dei prossimi esami, la squadra biancoceleste si gode l'entusiasmante vittoria in un derby spartiacque. Una sconfitta avrebbe pesato come un macigno sul morale di una squadra che ancora non aveva assorbito il cambio del tecnico e che non vinceva da prima della sosta. Invece è arrivata una vittoria, che riporta fiducia, coraggio e consapevolezza a Formello. Tre ingredienti fondamentali per miscelare gli aspetti tecnico-tattici e provare a portare sul tavolo il cosiddetto 'sarrismo'.

Il successo nell'attesissimo derby della Capitale scaccia via le paura che aveva citato Immobile, quando giovedì ha analizzato il momento non positivo della Lazio: "Non dobbiamo giocare con il timore". Proprio Ciro in questi giorni ha aiutato i compagni, li ha motivati, da leader indiscusso dello spogliatoio. E più che sull'aspetto tecnico, è proprio su quello mentale - per la concentrazione e aggressività con cui è entrata in campo - che la Lazio ha avuto la meglio sulla Roma.

Anche se ancora il gioco non è proprio quello che vuole Sarri, la Lazio ha confermato di avere tanto cuore e una grande anima. Immobile generoso come sempre, Acerbi perfetto, Felipe Anderson e Pedro applicati anche in fase difensiva, così come Luis Alberto e Milinkovic. Erano chiamati a dare un segnale, i big della Lazio. L'hanno mandato chiaro e forte, nella partita più sentita dalla città.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000