Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCesenaFrosinoneLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
esclusiva

Pecci: "Vlahovic animale da gol. Ma a metà campo la Juve non fa il salto di qualità"

ESCLUSIVA TMW - Pecci: "Vlahovic animale da gol. Ma a metà campo la Juve non fa il salto di qualità"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Lorenzo Marucci
venerdì 28 gennaio 2022, 21:08Serie A
di Lorenzo Marucci

Eraldo Pecci commenta la vicenda Vlahovic e il trasferimento del serbo alla Juventus. "Il giocatore voleva questo e le società in molti casi non hanno la forza per trattenere un calciatore. Si punta al massimo guadagno e si va avanti", dice a Tuttomercatoweb.com l'ex centrocampista viola.

La Fiorentina alla fine ha fatto bene ad agire così?
"O le società fanno un gentlemen agreement tra loro o sennò sono sempre sotto ricatto. O si stabilisce che se va scadenza nessuno prende nessuno o sennò non c'è difesa. L'articolo quinto dice che chi ha i soldi in tasca ha vinto, altrimenti devi ingoiare bocconi amari. Se i regolamenti permettono queste cose c'è chi ne può approfittare, però vedo che queste big hanno anche un sacco di debiti e non so chi osserva le regole sul rispetto dei bilanci".

Cosa cambia per la Juve con Vlahovic?
"Cambia molto in meglio però con quel centrocampo la Juve non è competitiva per la testa della classifica; è un buon giocatore ma non può fare tutto lui. E' da verificare il suo inserimento e comunque col centrocampo di adesso la Juve farà fatica a fare il salto di qualità. Vlahovic comunque ha il gol dentro di sè, è un animale da gol, ma il rendimento dipende anche dalla squadra"

Diminuiscono invece le speranze d'Europa della Fiorentina?
"Era un giocatore importante per la Fiorentina ma a Firenze finora ho visto entusiasmo e dunque ora magari se giochi bene e non fai gol finisce 0-0 e se invece puoi vincere vinci 1-0. Ripeto, vedo comunque autostima e convinzione".

Nell'ambiente però dopo questa partenza c'è meno entusiasmo...
"Qual è l'alternativa? Pontello ha avuto la forza di tenere Baggio? Altri hanno avuto la forza di tenere Bernardeschi o Chiesa? E' un peccato, ripeto, che non si riesca a dare regole certe. Chi ha la capacità di tenere fermi giocatori per 2-3 anni col risultato che non sono poi più appetibili? E' una strada impercorribile".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000