Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
esclusiva

Pedrerol (Chiringuito): "Né Messi né CR7, il migliore al mondo oggi è Vinicius Jr"

ESCLUSIVA TMW - Pedrerol (Chiringuito): "Né Messi né CR7, il migliore al mondo oggi è Vinicius Jr"
martedì 7 dicembre 2021, 10:00Serie A
di Giacomo Iacobellis
fonte Dall'inviato a Madrid, Giacomo Iacobellis

Josep Pedrerol è il volto per eccellenza del giornalismo sportivo spagnolo. Un'icona della tv, che col suo programma El Chiringuito de Jugones negli ultimi anni ha conquistato le prime pagine mondiali grazie a indiscrezioni, esclusive e tormentoni che hanno fatto la storia. Quale interlocutore migliore, appena arrivati a Madrid in vista di Real Madrid-Inter, per commentare la partita che deciderà il leader del Gruppo D di Champions League? Lo abbiamo incontrato e intervistato in esclusiva per TuttoMercatoWeb.com, analizzando proprio la sfida del Bernabéu, l'ottimo cammino della capolista de LaLiga e i tanti intrecci di mercato con la Serie A.

Pedrerol, innanzitutto che partita si aspetta fra Real Madrid e Inter stasera?
"Mi aspetto una partita molto intensa, una gara degna della Champions League. Entrambe le compagini, d'altronde, vi arrivano al top. Il Real vive il suo miglior momento della stagione, con un Vinicius Jr stellare e una squadra molto compatta. Anche l'Inter però è in salute, ancor di più dopo la bella vittoria di Roma che lo tiene là in alto a contendersi un altro Scudetto".

Alla fine chi passerà per primo secondo lei?
"Dico il Real Madrid. Il fattore campo aiuterà i blancos, che manterranno il primato in classifica come leader del gruppo".

Che idea si è fatto invece sull'Inter di Inzaghi?
"L'Inter è sempre pericolosa, una squadra affiatata e ben organizzata che gioca un buon calcio. Nonostante l'addio delle due stelle Lukaku e Achraf durante l'estate scorsa, i nerazzurri restano molto forti e ambiziosi".

Oggi la stella più luminosa è quel Lautaro Martinez che da tempo piace proprio a Real Madrid e Barcellona.
"Non lo scopriamo certo adesso. Lautaro è il punto di riferimento assoluto dell'Inter e un gran pericolo per tutte le sue avversarie. Il suo nome è sempre al centro del mercato e, viste le sue qualità, ciò non mi sorprende. Qua in Spagna se n'è parlato tanto in chiave Barcellona e, se continuerà così, se ne continuerà sicuramente a parlare a lungo".

Né Messi né Cristiano Ronaldo: oggi per Pedrerol il migliore al mondo gioca però nel Real Madrid.
"Quale giocatore sta meglio di Vinicius Jr in questo momento? Nessuno. Vinicius, ora come ora, è il calciatore più in forma di tutti. Ha lavorato molto per arrivare a questo livello, poca gente credeva in lui, ma con tanti sforzi e grande lavoro è riuscito a diventare uno dei migliori al mondo. In questa stagione sta offrendo un rendimento spettacolare: dribbla, segna, fa assist... È impressionante veder giocare Vinicius, oggi è lui il numero uno".

Il merito va anche all'ottimo lavoro di mister Ancelotti, che ha valorizzato numerosi talenti e sta già prendendo il largo in campionato.
"Ancelotti è stato la miglior scelta possibile per il Real Madrid. Carlo è riuscito a gestire lo spogliatoio merengue fin dal giorno in cui è arrivato, dando fiducia ai giovani talenti della rosa come lo stesso Vinicius. Con Ancelotti in panchina, la maggior parte dei calciatori del Real ha non a caso acquisito maggiore consapevolezza. Parlano i risultati: il Madrid è primo per distacco in campionato e già qualificato agli ottavi di finale di Champions. Ancelotti sa perfettamente cosa rappresenta il Real Madrid e anche cosa serve alla sua squadra".

Chiosa inevitabile sul successo de El Chiringuito de Jugones, diventato ormai uno dei programmi sportivi più seguiti del mondo e non solo di Spagna. Qual è il vostro segreto?
"Il più seguito di Spagna, d'Italia, del resto del mondo (ride, ndr). El Chiringuito è un fenomeno sociale, un programma della gente per la gente, dove il pubblico si sente identificato con chi vede in tv. Non ci sono segreti, c'è 'solo' tanto lavoro da parte di un team valido che si diverte. Questa è la chiave, almeno secondo me: divertirsi. Inoltre, abbiamo le migliori informazioni possibili. Se succede qualcosa legato a Mbappé, lo si sa grazie al Chiringuito. E lo stesso avviene con Ramos, Messi, Xavi o Cristiano...".

© Riproduzione riservata
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000