Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Frosinone-Torino 0-0, le pagelle: a Kaio Jorge manca solo il gol. Milinkovic c'è

Frosinone-Torino 0-0, le pagelle: a Kaio Jorge manca solo il gol. Milinkovic c'èTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
lunedì 11 dicembre 2023, 06:06Serie A
di Lorenzo Di Benedetto

Risultato finale: Frosinone-Torino 0-0

FROSINONE (a cura di Paolo Lora Lamia)

Turati 6 - Poco impegnato nel primo tempo, dove però viene salvato dal palo sul bolide da fuori di Ilic. Qualcosa in più dopo l'intervallo.

Monterisi 6,5 - Giostra da centrale di destra, ruolo insolito per lui ma che occupa al meglio mettendosi in mostra con buone chiusure.

Romagnoli 6,5 - Deve fronteggiare due clienti come Zapata e Sanabria, me regge bene il confronto concedendo poco agli attaccanti avversari.

Okoli 6,5 - Completa un trio difensivo che garantisce a Turati una copertura efficace, respingendo diversi palloni senza badare troppo all'estetica.

Garritano 6 - Ha un'occasione nel primo tempo, ma la fallisce da buona posizione. Garantisce comunque una buona sostanza sulla destra. Dal 61' Lirola 6 - Con lui in campo, la squadra spinge decisamente di più sulla corsia di destra.

Brescianini 6 - Prova sufficiente da parte dell'ex Milan, che staziona nella zona nevralgica del campo e ferma qualche azione granata.

Gelli 6 - Mette in campo grinta in mezzo al campo, oltre a dare qualità alla manovra. Prestazione positiva. Dal 71' Lulic 6 - Con lui in campo, la mediana acquisisce nuova freschezza.

Oyono 6 - Rischia moltissimo nei primi minuti, con un fallo su Bellanova che poteva costargli il secondo giallo. Per il resto, buona gara soprattutto sul piano difensivo.

Soulé 5,5 - Soffre la fisicità degli avversari granata, faticando ad accendersi come gli accade puntualmente da inizio anno.

Kaio Jorge 6,5 - L'ex Juve ha pochi palloni a disposizione, ma con due di questi impegna Milinkovic-Savic risultando il più pericoloso dei suoi. Dall'83' Cheddira sv.

Ibrahimovic 5 - Praticamente nullo sul settore offensivo di sinistra, dove ha spesso la peggio con il marcatore di turno. Dal 71' Caso 6 - Entra in campo con buon piglio, risultando più pericoloso del compagno che rileva.

Eusebio Di Francesco 6 - Passa al 3-4-3, per contrastare meglio il Torino. Regge la fisicità avversaria, giocando una partita più di sostanza che di qualità e portando a casa un buon punto.

TORINO (a cura di Paolo Lora Lamia)

Milinkovic-Savic 7 - In una partita con poche occasioni, pesano i suoi ottimi interventi con cui nega il gol due volte a Kaio Jorge. Risulta dunque il migliore dei suoi.

Tameze 6 - Il solito moto perpetuo, che concede poco sulla destra per poi sganciarsi in avanti. Fa il suo dovere anche nella ripresa, quando si alza in mediana.

Buongiorno 6,5 - Solito baluardo della difesa granata. Seppur talvolta con interventi rischiosi, limita molto il potenziale offensivo avversario.

Rodriguez 6 - Occupa con intelligenza la sua zona di competenza, non facendosi condizionare dal giallo preso poco prima dell'intervallo. Dall'83' Zima sv.

Bellanova 6 - Dei due esterni granata è il più positivo. Spinge sulla destra, facendosi vedere in area anche per concludere l'azione.

Vlasic 5,5 - Galleggia tra la mediana e la trequarti, non riuscendo però ad incidere in avanti come in altre partite. Dal 72' Seck 6 - Nella parte finale del match, non ha grosse occasioni per mettersi in mostra.

Ricci 6 - Buona regia da parte dell'ex Empoli, che comunque quando serve utilizza anche la sciabola oltre al fioretto in mezzo al campo. Cala ad inizio ripresa. Dal 64' Djidji 6 - Entra con buon piglio, conferendo nuova solidità alla retroguardia torinista.

Ilic 6 - In una partita senza grossi squilli, crea la migliore occasione per il Toro centrando il palo nel primo tempo con un bolide dalla distanza.

Vojvoda 5,5 - Qualche discesa sulla sinistra, chiusa però con traversoni non sempre precisi per le punte. Dal 72' Lazaro 6 - Rispetto al compagno, garantisce più contenimento che spinta.

Zapata 6 - Si muove molo sul fronte offensivo, mettendosi al servizio della squadra. Nel primo tempo ha una sola occasione, quando sfiora il gol di testa da corner. Per il resto, giornata complicata.

Sanabria 5 - Prova abbastanza anonima del paraguaiano, sia in rifinitura che in fase conclusiva. Dal 72' Karamoh 6 - Ottimo ingresso in campo, visto che crea un po' di scompiglio nell'area avversaria.

Ivan Juric 6 - Dà continuità agli ultimi risultati, ma non con la vittoria che avrebbe potuto significare il tanto agognato salto di qualità. Squadra poco lucida in avanti, meglio in questo senso con i cambi.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile