Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroQatar 2022FormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta

Gasperini dopo lo 0-0 col Genoa: "Rammaricato ma bene i 38 punti. Mercato? Miglioro chi ho"

Gasperini dopo lo 0-0 col Genoa: "Rammaricato ma bene i 38 punti. Mercato? Miglioro chi ho"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 dicembre 2021, 23:32Serie A
di Simone Bernabei

Il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini ha parlato dopo lo 0-0 contro il Genoa a Marassi: "Sono felice per i 38 punti, è un record per la mia gestione e per l'Atalanta. Sono rammaricato perché abbiamo portato a casa solo un punto in due partite, ma globalmente dobbiamo essere soddisfatti".

L'Atalanta ha perso efficacia sui calci piazzati?
"Sui calci d'angolo non andiamo bene, anche se in generale le percentuali si sono abbassate. Forse le squadre sono meglio organizzate. Stasera qualche volta ci siamo andati vicini, in questo tipo di partite le palle inattive diventano fondamentali. Abbiamo un po' perso questa caratteristica, stasera abbiamo trovato qualche difficoltà quando alzavamo la palla e il campo non aiutava il nostro giro palla veloce".

Come si migliora ancora questa Atalanta?
"Ci sono tanti aspetti da considerare, non è semplice. L'unità sta proprio nel porsi sempre delle domande, nel chiedersi cosa fare per migliorarsi. Non bisogna pensare di essere troppo bravi o troppo in alto, sennò diventa presunzione. Si cerca di migliorare il materiale umano che abbiamo, non so cosa il mercato possa offrire ma io devo fare questo: migliorare ciò che ho e magari consigliare qualcosa sul mercato".

Come sta Duvan Zapata?
"Ha avuto un risentimento all'adduttore, speriamo non sia grave ma se è uscito qualcosa ha. Su questo campo ci è mancato il suo riferimento fisico, solo con palleggiatori è stato più difficile".

La presenza di Sportiello e non Musso?
"Ha sempre giocato Musso, Sportiello non lo aveva ancora fatto. Ha accusato un po' di nervosismo e nello stesso tempo sportiello arriva da un momento positivo. Musso comunque ha tutta la nostra comprensione, diventerà fortissimo perché ha doti eccezionali".

Primo piano
TMW Radio Sport