Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle di Calzona - Il battesimo di fuoco divide la critica, ha bisogno di più tempo

Le pagelle di Calzona - Il battesimo di fuoco divide la critica, ha bisogno di più tempoTUTTO mercato WEB
giovedì 22 febbraio 2024, 09:30Serie A
di Michele Pavese

Quarantotto ore di fuoco, un esordio difficilissimo. Il battesimo di Francesco Calzona sulla panchina del Napoli è avvenuto ieri sera, nella gara d'andata degli ottavi di Champions League contro il Barcellona. È finita 1-1, un risultato che soddisfa tutti e tiene aperti i giochi in vista del ritorno, quando l'ex assistente di Sarri e Spalletti potrà dare la sua impronta alla squadra, ancora scossa dopo l'ennesimo ribaltone stagionale.

Scrive TMW: "Esattamente 48 ore fa ha firmato il contratto, un solo allenamento diretto e la squadra sta già molto meglio in campo ed è evidente a tutti, soprattutto al pubblico del Maradona che a fine partita applaude. Difensivamente i passi in avanti sono incredibili per il poco tempo a disposizione, in fase offensiva c'è ancora parecchio da lavorare".

TuttoNapoli lo premia addirittura con un 7 in pagella: "Gran lavoro sulla testa della squadra e sulla mentalità. Ai punti avrebbe persino meritato di vincerla". Più moderato invece il giudizio della Gazzetta dello Sport: "Giudizio impossibile con 24 ore di lavoro. Il cambio di Kvara è coraggioso. E Osimhen gli fa guadagnare tempo per andare a giocarsela a Barcellona", mentre Tuttosport non è convinto: "Si aspettavano, lui e i quasi 50 mila del Diego Armando Maradona, un esordio diverso. E sarebbe stato un disastro, se non ci avesse pensato il salvagente d’ebano dai capelli platinati, il salvagente Victor Osimhen, che regala nuova vita al Napoli".

Tuttomercatoweb.com 6,5

La Gazzetta dello Sport 6

Corriere dello Sport 6

Tuttosport 5,5

TuttoNapoli 7

Il Mattino 6

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile