Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 13 giugno

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 13 giugnoTUTTO mercato WEB
venerdì 14 giugno 2024, 01:00Serie A
di Daniel Uccellieri
Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.

PAULO FONSECA È IL NUOVO ALLENATORE DEL MILAN. INTER, L'AGENTE DI LAUTARO MARTINEZ CONFERMA: "TUTTO OK PER IL RINNOVO". ATALANTA, È FATTA PER L'ACQUISTO DI DE KETELAERE. HELLAS VERONA, ZANETTI È IL NUOVO TECNICO. DE ROSSI HA CHIESTO MORATA: FISSATO SUMMIT TRA LA ROMA E L'ENTOURAGE DELL'ATTACCANTE. L'EMPOLI E ACCARDI SI SEPARANO. C'È LA RISOLUZIONE ANTICIPATA DEL CONTRATTO. UDINESE, INLER NUOVO DIRETTORE TECNICO. AL SUO FIANCO ANCHE GIANLUCA NANI. RISCATTATO IL CARTELLINO DI LUCCA. ECCO IL PRIMO ACQUISTO DEL PARMA PER LA SERIE A. VALERI HA FIRMATO FINO AL 2027

Adesso è ufficiale: Paulo Fonseca è il nuovo allenatore del Milan. Ad annunciarlo è stato il club rossonero con un comunicato sul proprio sito: "AC Milan comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra maschile a Paulo Fonseca. Il tecnico portoghese si unisce ora al Milan con un contratto triennale.

“Tutto bene, tutto benissimo”. Alejandro Camano, agente di Lautaro Martinez è a Milano. Intercettato a pochi passi dalla sede dell’Inter, l’agente dell’attaccante argentino conferma che il rinnovo del capitano nerazzurro, che lo porterà a firmare fino al 2029 con un ingaggio che potrà arrivare sino a 10 milioni di euro a stagione bonus compresi, è ormai cosa fatta: “Nessun problema, siamo molto felici. È tutto a posto”.

Atalanta e Milan hanno raggiunto un accordo per il trasferimento a titolo definitivo di Charles De Ketelaere in maglia nerazzurra. Dopo essersi ritrovato e rilanciato agli ordini di mister Gasperini, col quale in questa stagione ha collezionato 50 presenze, 14 gol e 11 assist, il fantasista belga saluterà dunque i rossoneri una volta per tutte. L'operazione, che sarà formalizzata nella giornata di domani, si chiuderà sulla base di un conguaglio economico da 22 milioni di euro, più 2 milioni di bonus e la percentuale del 10% sulla futura rivendita del giocatore. A queste cifre si aggiungono anche i 3 milioni che l'Atalanta aveva pattuito col Milan per il prestito oneroso di CDK nel 2023-2024. In totale, il talento classe 2001 costerà 27 milioni alla società della famiglia Percassi.

Paolo Zanetti è stato scelto dall'Hellas Verona come erede di Marco Baroni sulla panchina scaligera. Lo ha annunciato il club scaligero sul proprio sito ufficiale: "Hellas Verona FC comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra a Paolo Zanetti, che si è legato al Club gialloblù fino al 30 giugno 2025 con opzione per il secondo anno".

La Roma vuole provare a riportare in Italia Alvaro Morata. Secondo quanto raccolto da TMW, la società capitolina parlerà presto con l'entourage dell'attaccante spagnolo per capire i margini della trattativa. L'ex Juventus piace a mister De Rossi e, dal canto suo, ha già aperto all'addio all'Atletico Madrid. A breve i giallorossi proveranno quindi a capire quali sono i margini economici del possibile affare con club e calciatore attraverso un summit diretto tra le parti.

"Empoli Football Club comunica di aver trovato l’accordo con il Direttore Sportivo Pietro Accardi per la risoluzione anticipata del contratto". Questa la nota con cui il club toscano ufficializza l'addio del ds, in procinto di trasferirsi alla Sampdoria (al suo posto in arrivo Roberto Gemmi, ex Cosenza).

Dopo la risoluzione di ieri con Federico Balzaretti, l'Udinese riparte subito ed annuncia i due nuovi profili che andranno a dirigere la parte sportiva del club friulano, nello specifico Gianluca Nani (che lavorerà anche per il Watford) e l'ex centrocampista Gokhan Inler. Questo il comunicato: "Udinese Calcio annuncia le nomine di Gianluca Nani come Group Technical Director e di Gökhan Inler nel ruolo di Responsabile dell’Area Tecnica dell’Udinese. Gianluca Nani porterà un consistente bagaglio di competenze grazie ai suoi oltre 30 anni di esperienza nel mondo del calcio italiano e internazionale. Nani ha dimostrato una straordinaria capacità di sviluppare talenti, implementare strategie vincenti e guidare squadre verso il successo. Lavorerà a stretto contatto con il nuovo Responsabile dell’Area Tecnica Gökhan Inler, l’allenatore e tutto il team Udinese e ne supervisionerà la direzione tecnica. Gökhan Inler ha vestito la maglia bianconera dal 2007 al 2011 diventando un punto di riferimento per la squadra e i tifosi. Questa scelta riflette la volontà della società di puntare su una figura di grande esperienza calcistica oltre che di grande conoscenza della realtà friulana. Queste nomine rappresentano un passo importante nel percorso di crescita e innovazione del club con l’obiettivo di raggiungere risultati sempre più ambiziosi. La conferenza stampa di presentazione si terrà martedì 18 giugno, con orario che verrà comunicato nei prossimi giorni".

"Lorenzo Lucca è definitivamente bianconero. Nella giornata odierna l’Udinese Calcio ha esercitato il diritto di riscatto sul giovane attaccante, autore di una stagione d’esordio a dir poco brillante in Serie A. Prelevato dal Pisa, il classe 2000 ha realizzato per l’Udinese otto gol e quattro assist in campionato, più uno in due gare di Coppa Italia. Le 12 reti a cui ha preso parte in questa Serie A rappresentano un record di precocità nell'edizione del torneo appena trascorsa: Lucca è stato infatti il più giovane giocatore italiano a raggiungere tale cifra. Inoltre la punta è il primo debuttante nel massimo campionato a segnare otto marcature dal 2015/16. Talento e impegno costanti che hanno permesso al centravanti di guadagnarsi la convocazione in Nazionale lo scorso marzo. Lucca ha firmato un contratto con il club fino al 30 giugno 2028 con l’obiettivo di raggiungere insieme all’Udinese ambiziosi traguardi".

Il Parma Calcio annuncia di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive di Emanuele Valeri. A partire dall’1 luglio 2024 sarà gialloblu con un contratto fino al 30.06.2027.

CALCIO ESTERO

Ander Herrera aveva il contratto in scadenza nel giugno del 2024 con l'Athletic, ma le parti hanno trovato l'accordo per prolungarlo di un'altra stagione, ovvero fino al 2025. La bandiera resterà quindi ancora per un'altra stagione.

"Sono così felice di restare un altro anno in questo grande club. Atletico, ci vediamo presto". Questo il messaggio di Axel Witsel, difensore dei Colchoneros, che ha rinnovato il suo contratto con i rojiblancos fino al 30 giugno 2025.

Il Borussia Dortmund ed Edin Terzic si separano. Dopo aver raggiunto la finale di Champions League e aver sfiorato l'anno scorso la conquista della Bundesliga, le strade del 41enne e della società tedesca si dividono. Ad annunciarlo è proprio il BVB, che spiega come sia stato il tecnico a chiedere la risoluzione immediata del contratto. Il suo sostituto dovrebbe essere il vice, Nuri Sahin.

Il Real Madrid, dopo l'acquisto di Kylian Mbappé, in vista della prossima stagione ha tutta l'intenzione di aggiungere un nuovo difensore centrale alla rosa di Carlo Ancelotti. Uno dei primi nomi nella lista del Blancos è quello di Cristian Romero, centrale di proprietà del Tottenham con un passato in Italia fra Genoa e Atalanta. L'alternativa è sempre Leny Yoro del Lille.

Il Bayern Monaco di Vincent Kompany comincia a prendere forma. Il club bavarese ha annunciato il primo acquisto per la prossima stagione: si tratta di Hiroki Ito, 25enne difensore che lascia lo Stoccarda per 30 milioni di euro (l'importo della clausola) e firma un contratto fino al 30 giugno 2028.

L'Olympique Marsiglia sembra aver finalmente trovato l'uomo giusto con cui ripartire. Non sarà Sergio Conceiçao ma un'altra vecchia conoscenza del calcio italiano, quel Roberto de Zerbi che è reduce dalla positiva esperienza sulla panchina del Brighton. L'ex allenatore del Sassuolo, riporta L'Equipe, era in trattativa con il Manchester United ma qualche giorno fa è arrivata la fumata nera.

Il primo acquisto del Newcastle 2024/25 è un colpo a parametro zero. Lloyd Kelly, difensore inglese di 25 anni, è un nuovo giocatore dei Magpies: il centrale si è svincolato dal Bournemouth (non ha rinnovato il contratto) e ha firmato un accordo a lungo termine con i bianconeri inglesi.

Anche il Bayer Leverkusen si rinforza. I campioni di Germania hanno annunciato l'ingaggio di Aleix Garcia, 26enne protagonista nella fantastica cavalcata del Girona nell'ultimo campionato spagnolo. Ha firmato un contratto con il club tedesco fino al 30 giugno 2029.

Il Manchester United ha deciso: avanti con Erik ten Hag. Il tecnico olandese sarà ancora alla guida dei Red Devils, forte anche dei consensi conquistati per la vittoria della FA Cup contro i "cugini" del Manchester City. Così, dopo i colloqui con il presidente Ratcliffe e la nuova dirigenza, l'ex allenatore dell'Ajax è pronto a cominciare la terza stagione alla guida del club più importante d'Inghilterra (insieme al Liverpool) e dovrebbe anche prolungare il suo attuale contratto fino al 2027.

Dopo aver vissuto una stagione senza conquistare titoli, l'Al Nassr è pronto a dare l'assalto all'Al Hilal e a prendersi la rivincita. Il club di Riyadh avrebbe grandi progetti per il mercato e starebbe preparando una mossa sensazionale: come riporta Marca, il club saudita avrebbe incontrato i rappresentanti di Virgil van Dijk per convincerlo a unirsi al progetto. L'offerta sarebbe da capogiro: l'olandese diventerebbe il difensore più pagato della storia.

Dopo Vitinha e Manuel Ugarte, il Paris Saint-Germain è pronto a dare nuovamente l'assalto al campionato portoghese per rinforzare il centrocampo. Nel mirino dei campioni di Francia, riporta RMC Sport, ci sarebbe João Neves: a 19 anni, il giovane mediano ha impressionato con la maglia del Benfica, con cui ha giocato 55 partite in tutte le competizioni nella sua seconda stagione da professionista (di cui sei in Champions League e altrettante in Europa League).

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile