Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Immobile tiene in ansia Sarri e la Lazio. Giovedì c’è il Galatasaray: pochi biglietti venduti

Immobile tiene in ansia Sarri e la Lazio. Giovedì c’è il Galatasaray: pochi biglietti vendutiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 7 dicembre 2021, 08:30Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato a Roma

Davanti un’ipotetica margherita, alla domanda “Immobile sì o Immobile no” contro il Galatasaray, Maurizio Sarri troverebbe più petali “no”. Perché al momento, alle prime ore della mattina di oggi - quando mancano poco meno di 72 ore al fischio d’inizio - Immobile è da considerarsi in forte dubbio.

L’ecografia di ieri, nel day after l’infortunio del primo tempo di domenica a Marassi, ha scongiurato la lesione del collaterale che è integro. Ha evidenziato ‘solo’ un piccolo stiramento, che però provoca un forte un dolore all’attaccante della Lazio. Che non riesce a trovare continuità in una stagione sfortunata: è il 4° problema fisico per lui quest’anno. Una serie di imprevisti che però non hanno inciso sul suo rendimento: 16 gol totali, 13 in campionato, dove è primo nella classifica marcatori insieme a Vlahovic, che però ha 2 rigori e 2 presenze in più.

Senza Immobile i numeri della Lazio sono disastrosi. Ecco perché i tifosi sono in ansia per lui e sperano di non doverci rinunciare in un appuntamento decisivo: battere il Galatasaray vorrebbe dire qualificarsi per primi e passare direttamente agli ottavi di finale. Ecco perché Sarri freme, mentre comincia a pensare a un ipotetico piano B (Pedro falso nueve o Muriqi).

Tutti aspettano dall’infermeria qualche segnale confortante. Che non arriverà di certo oggi e forse neanche domani: si aspetterà fino alla fine per prendere una decisione, che va sempre ponderata benissimo quando si tratta di Immobile. Farà continue cure e trattamenti fisioterapici, sperando che il dolore diminuisca in modo tale da stringere i denti e scendere in campo giovedì. In un Olimpico che non sarà pieno come dovrebbe essere per un appuntamento così delicato: a ieri sera erano stati venduti solo 6500 biglietti, con i tifosi delusi per i prezzi decisi dalla società (20 euro Curva e Distinti, 35 la Tribuna Tevere).

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000