Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports

Juve, Chiesa è recuperato e ci sarà con il Milan: ora tocca ad Allegri valutarne l’utilizzo

Juve, Chiesa è recuperato e ci sarà con il Milan: ora tocca ad Allegri valutarne l’utilizzoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 18 settembre 2021 07:00Serie A
di Simone Dinoi

Nella giornata che ha portato all’approvazione del bilancio, chiuso al 30 giugno 2021, con una perdita di 209,9 milioni di euro, che sarà attenuato dall’aumento di capitale predisposto dalla proprietà della Juventus, Massimiliano Allegri ha condotto l’allenamento dell’antivigilia della sfida, cruciale per risalire la china in classifica e costruire morale, di domani sera all’Allianz Stadium contro il Milan. Rossoneri che solo quattro mesi fa hanno espugnato la casa bianconera con un 3-0 netto che sembrava aver spento in maniera definitiva le velleità di Champions League della squadra allenata, allora, da Andrea Pirlo. Gara a cui prese parte anche Federico Chiesa, dopo aver deciso con una doppietta quella d’andata, che, come tutti i compagni, non riuscì a rendersi protagonista faticando contro gli esterni rossoneri anche a causa di una condizione fisica non ottimale. Lo stesso Chiesa pronto a rientrare tra i giocatori a disposizione di Allegri dopo aver saltato gli impegni con Napoli e Malmo.

CHIESA TORNA, ORA SCEGLIE ALLEGRI - Gli ultimi giorni in Nazionale hanno complicato il ritorno in maglia juventina dell’esterno figlio d’arte: fastidio al flessore e assenza nelle prime uscite post pausa fra campionato e Champions League. Una settimana di terapie senza forzature ed ecco che il classe 1997 si è ripresentato sui terreni della Continassa a scorrazzare come lui sa fare affinando alcuni movimenti con i consigli, ripetuti, di Allegri. Perfettamente recuperato dunque, ora la palla passa nella testa del tecnico bianconero: modificare l’assetto che ha ben funzionato in Svezia inserendo Chiesa o partire con l’ex Fiorentina in panchina utilizzandolo come arma a gara in corso? Al momento la scelta sembra poter ricadere sulla prima opzione con la conferma, quasi totale, dell’undici che ha avuto la meglio del Malmo martedì sera. Ma Chiesa c’è, è pronto e non vede l’ora di tornare a decidere le sorti di quella che è sempre più la sua Juventus.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000