Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, ieri incontro con l'entourage di Mandas: il club capitolino crede nel portiere greco

Lazio, ieri incontro con l'entourage di Mandas: il club capitolino crede nel portiere grecoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 19 giugno 2024, 09:53Serie A
di Michele Pavese

Un incontro a Formello per ribadire che non c'è nessuna cessione in vista. Anzi, visto il rendimento della scorsa stagione, è probabile che la storia tra Christos Mandas continui ancora per molto tempo. Il club capitolino punta molto sul portiere greco e ieri, come riporta Lalaziosiamonoi, il direttore sportivo Fabiani ha ricevuto il suo agente Tavano: il colloquio nel centro sportivo è servito per fare il punto della situazione sul giocatore acquistato solo dodici mesi fa dall’OFI Creta per 1 milione di euro.

Mandas si è ritagliato uno spazio importante e ha mostrato tutte le sue qualità sostituendo alla grande Provedel quando il numero uno si è infortunato. Ha dimostrato di essere un investimento lungimirante ma anche una possibile plusvalenza, in caso di un’offerta importante: il classe 2001 piace soprattutto in Premier League, al Manchester City - che aveva tentato un approccio con il suo entourage - e allo United.

Niente di concreto, almeno per ora. Resta comunque una situazione da monitorare; la Lazio - nonostante l’intenzione di mantenere in rosa i due portieri di livello - è aperta e disposta ad ascoltare eventuali offerte in arrivo. La chiacchierata di ieri non esclude scenari diversi rispetto a quelli attuali.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile