Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lazio, il Girona ripensa a Castellanos: se parte Dovbyk, pronti 15 milioni per il Taty

Lazio, il Girona ripensa a Castellanos: se parte Dovbyk, pronti 15 milioni per il TatyTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 11 giugno 2024, 08:00Serie A
di Lorenzo Beccarisi

Che nessuno sia incedibile in casa Lazio lo ha sottolineato anche il presidente Lotito nei giorni scorsi. Tutti sono importanti, nessuno è indispensabile. Di giocatori ne è pieno il mondo. Questo è il pensiero in casa biancoceleste, dove c’è la volontà di ricostruire un gruppo che ha deluso nell’ultima stagione e che sembra essere arrivato a fine ciclo. Una delle grandi scommesse estive della Lazio, al momento fallita, è Taty Castellanos. “Ho preso un fenomeno” disse Lotito dal ritiro di Auronzo di Cadore la scorsa estate dopo aver chiuso con il Girona. Un’operazione da 15 milioni di euro più bonus per regalare a Sarri l’alternativa di qualità a Immobile al centro dell’attacco. Un’alternativa che però ha portato solamente sei gol in stagione, quattro in Serie A e due nella semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus. Troppo poco per quanto è stato investito e per le aspettative che la piazza aveva sul Taty anche dopo le parole di Lotito.

Ritorno di fiamma del Girona

In estate prima dell’inizio della stagione la Lazio giocò un’amichevole in Spagna contro il Girona e Castellanos fu accolto da una vera e propria ovazione. L’argentino ha lasciato un grande ricordo in Spagna, lì dove hanno vissuto un’annata storica. La qualificazione in Champions League nessuno poteva aspettarsela, anche se in quella notte di inizio agosto il Girona fece un’ottima gara contro una Lazio ancora imballata dalla preparazione. Girona che adesso deve fare i conti con la possibile partenza di Artem Dovbyk. Il centravanti ucraino è stato il pichichi della Liga e ha una clausola rescissoria da 40 milioni che fa gol a tanti club, alcuni anche italiani (su tutti il Napoli). Ecco perché a Girona stanno già valutando possibili alternative e in Spagna si parla di un ritorno di fiamma per Castellanos, con il club catalano pronto a mettere sul piatto 15 milioni di euro per strappare il si della Lazio. I biancocelesti sono titubanti, credono molto nelle qualità del Taty, ma davanti all’offerta giusta tutti possono partire. Se il Girona dovesse alzare ulteriormente la proposta, allora il futuro di Castellanos potrebbe essere nuovamente in Spagna.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile