Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Milan - Leao risponde alle critiche, Chukwueze sfortunato. Kjaer disastroso

Le pagelle del Milan - Leao risponde alle critiche, Chukwueze sfortunato. Kjaer disastrosoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 aprile 2024, 17:11Serie A
di Marco Pieracci

Risultato finale: Sassuolo-Milan 3-3

Sportiello 5,5 - La girata di Pinamonti è imparabile, non impeccabile sulla prima respinta che spalanca la porta a Laurienté. Bene su Volpato.

Florenzi 5,5 - Subito al tiro sugli sviluppi di calcio d'angolo, Laurienté gli fa fare una brutta figura prendendogli dei metri in accelerazione.

Kjaer 4 - L'approccio non è dei migliori: gestisce la palla in modo superficiale, non riesce a leggere i movimenti di Thorstvedt. Giornata no, Pioli lo toglie per la disperazione. Dal 55' Gabbia 6 - Mette in sicurezza il reparto, collabora al gol di Okafor.

Thiaw 5 - Difficoltà evidenti nello stretto, si fa sverniciare da Volpato. Non va meglio nell'area avversaria, si fa respingere da zero metri.

Hernandez 6 - Partenza in folle, appena accende il motore per il Sassuolo si fa dura. Suona la carica, trova sempre il semaforo verde.

Adli 5 - La qualità tecnica non si discute, ma il ritmo è eccessivamente compassato. Sul tris neroverde è molle, si fa mangiare da Ruan. Dall'82' Okafor 7 - Decisivo dalla panchina, un film già visto: spedisce il primo pallone toccato alle spalle di Consigli. Riserva a chi?

Musah 5,5 - Tanta corsa e una palla scaricata su Leao non lo salvano dall'insufficienza. Quando serve qualità è il primo a essere sacrificato. Dal 55' Reijnders 6 - Migliora la gestione, velocizza i tempi di gioco.

Chukwueze 6,5 - Prosegue nel trend positivo, sfortunato perché segna due gol di pregevole fattura ma gli vengono annullati entrambi per questione di centimetri. Dal 69' Pulisic 6 - Spara su Consigli la palla del pari, ma è determinante per la rimonta: negli spazi aperti è devastante.

Loftus-Cheek 5 - Cerca inutilmente la profondità, soprattutto non accompagna come al solito la manovra d'attacco con i suoi tagli centrali. Dal 56' Giroud 6 - Alza l'indice di pericolosità, intelligente la sponda di testa sul 3-3 ma dopo fallisce il tiro del sorpasso.

Leao 7 - Risponde alle critiche nella maniera migliore: infilandosi nella difesa neroverde come lama nel burro. Salta avversari come birilli, riaprendola con una mega giocata delle sue. Propizia pure la seconda rete, non lo prendono mai.

Jovic 6,5 - Non è Giroud, ma se gli capita un'occasione sui piedi difficilmente la spreca. Comodo il tap-in, però si fa trovare al posto giusto.

Stefano Pioli 5,5 - Inizio shock, sette cambi sono tanti, forse troppi anche se non rinuncia alla catena sinistra che gli regala soddisfazioni pure stavolta. Evita la sconfitta in extremis attingendo a piene mani dalla panchina, ma questi cali di tensione non sono un bel segnale.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile