Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle del Sassuolo - Laurienté è una freccia, Consigli in vena di miracoli. Ruan soffre

Le pagelle del Sassuolo - Laurienté è una freccia, Consigli in vena di miracoli. Ruan soffreTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 14 aprile 2024, 17:15Serie A
di Marco Pieracci

Risultato finale: Sassuolo-Milan 3-3

Consigli 7 - Pazzesca la parata sul colpo di testa di Thiaw, poi il doppio riflesso su Florenzi e Theo. Così così la respinta sul secondo gol. Si riscatta fermando Pulisic ma deve arrendersi a Okafor.

Toljan 6 - Giusto il tempo di far partire l'azione del vantaggio, prima di doversi arrendere a un nuovo problema fisico. Ruan 5,5 - Ingresso traumatico, fuori ruolo viene subito travolto dal ciclone Leao e dalle sovrapposizioni a velocità infernale di Hernandez. Mezzo voto in più per l'anticipo prepotente su Adli in occasione del 3-1.

Erlic 6 - La palla di Leao gli passa sotto le gambe tagliando fuori Consigli, per il resto è sempre in prima linea nel contrastare le iniziative rossonere.

Ferrari 6 - Per fermare i velocisti rossoneri si aggrappa a qualche trucco del mestiere, non cede sfoggiando anche delle ottime chiusure.

Viti 6 - Rischia con Chukwueze, mettendolo offline per questione di centimetri. L'ex Villareal rappresenta una minaccia costante, se la cava.

Boloca 6,5 - Il raddoppio su Leao non funziona, in compenso smista per i compagni con senso geometrico evitando ogni volta di buttarla. Dal 76' Racic sv

Obiang 6 - Tanta sostanza nei duelli e un bel carico di fisicità per contrastare l'atletismo di Loftus-Cheek sulla trequarti del Milan. Chiude in riserva.

Thorstvedt 6,5 - Mette lo zampino su due dei tre gol: la aggiusta col tocco impercettibile di tacco per Pinamonti, verticalizza alla grande per Laurienté. Dal 62' Matheus Henrique 5,5 - Dovrebbe congelare il pallone, non ci riesce.

Volpato 6 - Si prende gioco di Thiaw in velocità e confeziona l'assist leggermente sporcato da Thorstvedt, cerca anche la gloria personale senza successo. Dal 46' Defrel 5,5 - Dentro per dare maggior copertura, si sacrifica nelle rincorse su Leao con risultati modesti.

Pinamonti 7 - Elogio delle concretezza, spedisce in fondo al sacco la prima palla buona. Doppia cifra raggiunta, non segnava da 49 giorni. Fa a sportellate dall'inizio alla fine.

Laurienté 7 - Tre gol di fila dopo sette mesi in bianco, spreca un contropiede ma lanciato in velocità è imprendibile: sembra tornato quello della passata stagione. Dal 77' Ceide sv

Davide Ballardini 6,5 - Partenza da sogno, dopo dieci minuti si ritrova sul 2-0 quasi senza accorgersene. Accarezza l'impresa, sfumata solo nei minuti finali. La squadra chiude sulle gambe, dopo aver speso tutto. Il punto fa morale, anche se un po' di rimpianto per come si era messa la partita resta.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile