Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Le pagelle dell'Hellas - Magnani e Hien alzano la diga, Djuric generoso, Lasagna impreciso

Le pagelle dell'Hellas - Magnani e Hien alzano la diga, Djuric generoso, Lasagna imprecisoTUTTO mercato WEB
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 30 gennaio 2023, 22:49Serie A
di Andrea Piras

Risultato finale: Udinese-Hellas Verona 1-1

Montipò 6,5 - Reattività e riflessi quando salva su Success da posizione ravvicinata, su Arslan dalla distanza su deviazione di Lasagna e sul colpo di testa di Perez. Incolpevole invece sulla rete dell’Udinese.

Magnani 6,5 - Come Ceccherini, si fa prendere il tempo da Samardzic in occasione del pari friulano, ma quella è l’unica sbavatura del match per lui. Quando deve sfruttare il colpo di testa è semplicemente granitico. Provvidenziale nel primo tempo su Udogie, Beto non gli va mai via.

Hien 6,5 - Duello tutto fisico con Beto con il difensore centrale gialloblu che regge il confronto. Fa a sportellate con la punta bianconera e si fa trovare sempre con puntualità quando deve effettuare una chiusura.

Ceccherini 5,5 - Anche lui sembra in ritardo su Samardzic in occasione della rete del pareggio. Viene sollecitato molto dagli attaccanti e dai centrocampisti bianconeri che quando cambiano marcia spesso gli vanno via. Dal 46’ Coppola 6 - Il suo ingresso nel match non è molto fortunato ma poi trova sicurezza col passare dei minuti.

Depaoli 6 - Gioca molto basso badando di più alla fase difensiva su Udogie. Timido invece nella fase di spinta, si fa vedere poco sulla corsia destra. Esce zoppicando dopo uno scontro con un avversario. Dal 57’ Terracciano 6 - Prestazione ordinata quella dell’esterno gialloblu che anche lui protegge la propria area di rigore ma quando si fa vedere in avanti crea diversi pericoli.

Tameze 6 - Frena diverse ripartenze dell’Udinese con la sua velocità. Combatte con grinta in mezzo al campo andando a sradicare i palloni dai piedi degli avversari.

Sulemana 6 - Tanta quantità in mezzo al campo. Ci mette dinamismo nell’andare a pressare sui giocatori avversari di fronte alla qualità degli avversari. Dal 57’ Duda 6 - Entra molto bene in partita con l’aggressività giusta sui portatori di palla avversari.

Lazovic 6,5 - Vincente il pressing su Beto quando recupera e calcia verso Silvestri dopo appena tre minuti. Fortunato nella deviazione di Becao ma comunque audace a crearsi quell’occasione. Sulla rete del pareggio friulano si fa bruciare da Ehizibue ma la prestazione resta comunque positiva.

Lasagna 5,5 - Generoso quando l’Udinese attacca lo troviamo nella propria metà campo. Ma quando viene lanciato in velocità non riesce a lasciare il segno, controllato dalla retroguardia friulana. Nella ripresa non sfrutta un regalo di Silvestri calciando addosso a Perez.

Braaf 5,5 - Insegue gli avversari nella sua metà campo andando a raddoppiare e aiutando Lazovic nella fase difensiva. Col passare dei minuti cala di intensità, ma ci saranno altre occasioni per mostrare le qualità che ha. Dal 72’ Ngonge 6 - Si presenta subito con un gran guizzo che chiamata Silvestri alla parata in tuffo.

Djuric 6 - Boa centrale dell’attacco di Zaffaroni. Serata non facile per lui ma gioca per la squadra andando incontro al pallone fornendo palloni e sponde per l’inserimento di esterni e centrocampisti. Dall’85’ Piccoli s.v.

Marco Zaffaroni 6 - Prosegue la striscia di risultati utili consecutivi dando seguito al successo contro il Lecce. Otto punti nel 2023 sono un ottimo bottino che fanno ben sperare in vista del girone di ritorno.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile