Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

LIVE TMW - Mancini: "Sì, in futuro potrei convocare altri oriundi. Guardate Svizzera e Belgio..."

LIVE TMW - Mancini: "Sì, in futuro potrei convocare altri oriundi. Guardate Svizzera e Belgio..."TUTTO mercato WEB
domenica 26 marzo 2023, 23:05Serie A
di Raimondo De Magistris
fonte Dal nostro inviato al National Stadium Ta' Qali, Malta
Premere F5 per aggiornare la pagina

22.50 - Avrà inizio tra pochi minuti la conferenza stampa di Roberto Mancini, il ct dell'Italia commenterà la sfida contro Malta appena conclusa.

22.55 - Ha inizio la conferenza stampa: "Retegui è un goleador, non è poco. E' ciò che avevamo visto quando l'abbiamo seguito. Ha bisogno ancora di tempo, ma fa gol ed è una qualità importante"

Maggior lavoro sulle fasce?
"Avremmo potuto fare di più, la gara era un po' diversa rispetto a quella contro l'Inghilterra. Avremmo potuto segnare di più fossimo stati un po' più decisi".

Nella ripresa ti aspettavi di più?
"Sì. Dovevamo attaccare e provare a segnare ancora, abbiamo troppo gestito la partita".

Retegui s'è mosso meglio?
"Le qualità del centravanti le ha, ma ora dobbiamo aspettare, dobbiamo dargli tempo. E' come un alunno in una scuola nuova: deve imparare tutto. Però ha sbloccato la partita, non è poco".

Retegui è pronto per la Serie A? Cosa s'è fatto Gnonto?
"Gnonto è alle prese con una distorsione, speriamo non sia nulla. Retegui in Serie A sarebbe una buona cosa, credo questo gli darebbe più forza, riuscirebbe a imparare la lingua e di conseguenza a dialogare meglio coi compagni. Ha cantato l'inno? Ci ha provato, è già una cosa buona".

Eri più contento contro l'Inghilterra?
"Sì, è così. Le partite poi vanno riviste. Giudicando solo il risultato si è troppo limitati"

TMW - Dopo Retegui può convocare altri oriundi?
"Sì, è una possibilità. Abbiamo una percentuale minima di giocatori in Serie A. Nella Svizzera 15 su 20 sono oriundi. Il Belgio uguale. Francia, Germania, Inghilterra pescano tra gli oriundi. Noi fino a un tot di anni fa avevamo giocatori forti e non ne avevamo bisogno. Le altre hanno fatto coso con noi, spesso ci hanno tolto giocatori che abbiamo cresciuto e lo faremo anche noi".

23.02 - Conclusa la conferenza stampa.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile