Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Lotito interviene sul caro-biglietti: in Champions prezzi più bassi. Zaccagni: c’è ottimismo

Lotito interviene sul caro-biglietti: in Champions prezzi più bassi. Zaccagni: c’è ottimismoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 21 novembre 2023, 06:45Serie A
di Riccardo Caponetti
fonte Dall’inviato a Roma

Da inizio stagione i tifosi della Lazio si stanno lamentando contro il caro biglietti: 40 euro una curva contro il Genoa o di lunedì sera con la Fiorentina in effetti sono troppi. Le polemiche sono andate avanti per settimane tra radio, social e giornali. Così che il presidente biancoceleste è intervenuto in prima persona decidendo di venire incontro alle esigenze delle famiglie. E abbassare leggermente i prezzi per Lazio-Celtic della prossima settimana, ultima gara casalinga del girone di Champions: in caso di vittoria, con un successo dell’Atletico a Rotterdam, è qualificazione aritmetica con una giornata di anticipo. Dicevamo però dei prezzi: contro gli scozzesi una Curva costa 30 euro, mentre per la Tribuna Tevere si va dai 40 ai 100.

La promozione con gli sconti ci sarà fino a venerdì, quando i biglietti torneranno al loro prezzo ‘normale’ di quest’anno: 45 le Curve, 70-150 euro la Tribuna Tevere. Una mossa di vicinanza di Lotito ai tifosi che deve essere sottolineata, apprezzata e applaudita. Adesso la speranza a Formello è che i tifosi capiscano il gesto e riempiano lo stadio contro il Celtic, in una gara cruciale per il proseguo del cammino in Champions. Mercoledì prossimo all’Olimpico ci sarà Mattia Zaccagni, che si era infortunato proprio contro il Feyenoord nell’ultima di Champions prima della sosta. Ha saltato il derby per un problema al ginocchio, ma i controlli effettuati ieri in Paideia lasciano lo staff ottimista. Sabato potrebbe andare in panchina con la Salernitana, per tornare titolare contro il Celtic.

Primo piano
TMW Radio Sport
Serie A
Serie B
Serie C
Calcio femminile